WEB RADIO

RMC Marine
 
RMC Love Songs
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Jovanotti
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Giorgia
 
MC2
 
Radio Kay Kay
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Festival
 
RMC Hits
 
RMC 80
 
RMC New Classics
 
rmc
 
Radio Bau & Co
 
RMC 90
 
RMC Duets
 
RMC Great Artists
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Italia
 
Music Star Zucchero
 

Tutti i modi sorprendenti di utilizzare la piastra per capelli

Non solo capelli lisci: la piastra può creare look diversi. Ecco come.

Tutti i modi sorprendenti di utilizzare la piastra per capelli

La piastra per capelli è un accessorio di bellezza che oramai possediamo quasi tutte. Comodissima e facile da usare, consente di avere un liscio perfetto in pochissimo tempo, certamente molto meno tempo di quanto ci vorrebbe se utilizzassimo spazzola e phon. L’importante è avere qualche piccolo accorgimento nell’utilizzo, ad esempio i capelli devono essere piastrati ciocca per ciocca, ruotando la piastra in avanti e senza soffermarsi troppo sullo stesso punto altrimenti il capelli si potrebbero bruciare.

Ma se pensate che la piastra possa essere utilizzata solo per ottenere dei capelli perfettamente lisci, be’, sappiate che vi state sbagliando. Con questo piccolo elettrodomestico potete ottenere svariate pettinature e, perché no, anche acconciature!

Escludendo l’effetto liscio che tutti conosciamo, ci sono altri modi per utilizzare la piastra, innanzitutto potrete fare un bel frisè. Molte utilizzano la piastra apposita ma in realtà c’è un altro metodo, molto più semplice, che vi consente di metterci meno tempo. Fate una treccia e su questa passate la piastra. Quando i capelli si saranno freddati sciogliete la treccia e il gioco è fatto. Se volete un frisè molto fitto dovete fare più di una treccia.

Se invece preferite delle onde morbide dovete, in una stessa ciocca, ruotare in direzioni opposte la piastra alternativamente e poi utilizzare un prodotto fissante.  

Da mossi i capelli possono diventare anche a boccoli con l’utilizzo della piastra. Basta ruotare intorno a questa ogni ciocca e non lasciarla in posa per più di 10 secondi. Il consiglio è quello di utilizzare una spuma ravviva ricci, che funga anche da fissante.

Oltre che con i capelli sciolti la piastra può esser utilizzata per aiutarvi a creare delle acconciature in cui solo alcuni ciuffi vengono lisciati oppure modellati a piacimento.

Ed infine, ultimo utilizzo, non molto professionale ma utile è quello di impiegare la piastra per dare una sistemata rapida ai capelli un po’ arruffati, A volte basta un attimo per stare un po’ più in ordine!


foto da letalpe.net