WEB RADIO

Music Star Tiziano Ferro
 
MC2
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Italia
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Duets
 
RMC 90
 
RMC 80
 
RMC New Classics
 
RMC Hits
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Love Songs
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Festival
 
RMC Great Artists
 
Music Star Giorgia
 
Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Marine
 
Radio Kay Kay
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Coldplay
 

Ecco come realizzare in casa una sofisticata maschera di bellezza da spa di lusso

Le maschere in tessuto sono l’ultima passione di modelle e attrici. I consigli per crearne una casalinga in poche mosse

Ecco come realizzare in casa una sofisticata maschera di bellezza da spa di lusso

Sono l’ultima tendenza in fatto di make up e su instagram modelle e star fanno a gara nel postare i propri selfie mentre le indossano. Si tratta delle maschere di bellezza in tessuto. Facili da usare, rapide nell’applicazione ed efficaci nei risultati. Disponibili nelle spa di lusso e nelle profumerie più esclusive, possono anche essere realizzate in casa, per un vero trattamento “tailor made”. Ecco come fare, seguendo i consigli del sito ehow.com.

Quel che occorre

Un foglio di carta A4

Un tessuto in cotone o in seta (al 100%) un po’ più grande del foglio A4

Un pennarello nero

Forbici

Tè verde

Amamelide

Olio di semi di rosa canina

Limone

Come realizzare il modello

Sul foglio di carta A4 tracciate i contorni del vostro viso: l’ovale (di qualche centimetro più abbondante di quello reale) e le cavità per gli occhi, il naso, la bocca. Ritagliate la maschera che avrete così ottenuto, ricordandovi di tagliare anche gli spazi bianchi all’interno degli occhi, delle narici e della bocca.

La maschera in tessuto

A questo punto potete poggiare la maschera in carta sul tessuto di seta o cotone: con il pennarello, tratteggiate nuovamente la maschera, seguendo le linee segnate sulla carta. Otterrete la vostra esclusiva maschera in tessuto.

Come realizzare il trattamento

Preparate il composto in cui immergere la maschera. Per un trattamento antirughe e illuminante, mescolate in una ciotola due cucchiaini di tè verde (antiossidante), due di amamelide (antibatterico e astringente), mezzo cucchiaino di olio di semi di rosa canina (antiaging) e il succo di limone (schiarente). Gli ingredienti possono cambiare secondo le vostre esigenze, utilizzando miele o glicerina per una maschera nutriente, aloe vera, acqua di rose o camomilla per un effetto rilassante e lenitivo.

Il passo finale

La maschera in tessuto va immersa nella ciotola in modo che assorba il liquido, in ogni sua parte. Va poi strizzata, in modo che sia ben imbevuta, ma che non goccioli. È il momento di applicare la maschera sul viso per quindici, venti minuti circa; una volta rimossa la maschera, sciacquare il viso, asciugarlo e passare il tonico.

Una maschera riutilizzabile

La maschera va pulita con acqua tiepida e sapone delicato e fatta asciugare su un panno. Può essere così utilizzata più e più volte.

In Evidenza