Le emozionanti immagini della ballerina classica che danza su lame affilate di coltello

Le emozionanti immagini della ballerina classica che danza su lame affilate di coltello

Guarda la video-performance mozzafiato dell’artista spagnolo Javier Pérez

La bellezza assoluta di una ballerina classica e la violenza delle lame affilate di un coltello: facendo interagire questi due concetti l’artista spagnolo Javier Pérez ha realizzato un video di performing art che ha emozionato e scosso nel profondo ogni spettatore.

Coltelli dalle lame affilate

Scenario della performance è un teatro, le cui luci convergono in maniera suggestiva verso un pianoforte a coda, sul palco. Ed è qui che la ballerina Amélie Ségarra mostra delle speciali scarpette da ballo, che oltre alla tradizionale punta, sono munite di due affilati coltelli da cucina. Amélie indossa le calzature, simili a inquietanti strumenti di tortura, e dà il via a un’esibizione sempre più sofferta, in cui l’abilità del danzare sulle punte, in uno spazio ristretto come è quello offerto dalla superficie del pianoforte, si mescola alla difficoltà crescente dello stare in equilibrio sulle lame dei coltelli.

Bellezza e crudeltà

Durate il balletto si susseguono momenti di potenza ed equilibrio, leggiadria e dolore, bellezza e fatica, mentre il pianoforte appare sempre più segnato dalle lame. Nelle parole del videoartista, il progetto «rivela le debolezze che si trasformano in confini tra concetti apparentemente inconciliabili come bellezza e crudeltà, fragilità e violenza, cultura e natura e vita e morte».

Ecco il video della performance

Now on air