WEB RADIO

Radio Festival
 
RMC 80
 
RMC Italia
 
Music Star Zucchero
 
RMC Duets
 
RMC Hits
 
RMC Great Artists
 
Music Star Giorgia
 
rmc
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
RMC 90
 
RMC Love Songs
 
Music Star Pino Daniele
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Jovanotti
 
MC2
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC New Classics
 
Radio Kay Kay
 
Xmas Radio
 
RMC Marine
 

Ecco la depressione post partum: la foto che ha fatto il giro del mondo

Quando il momento più bello della vita di una donna si trasforma in un incubo: la depressione post partum vista attraverso il caso di Danielle Haines.

Ecco la depressione post partum: la foto che ha fatto il giro del mondo

La nascita di un figlio è sempre una gioia immensa, e lo diventa anche per chi non lo attendeva o non lo aveva “programmato”. Eppure molte donne si ritrovano, immediatamente dopo la gravidanza, a vivere un momento molto difficile, fatto di angoscia e sofferenza. È quella che viene definita depressione post-partum. Riconosciuto come un disturbo dell’umore, colpisce ben il 20% delle donne in tutto il mondo.

Questo disturbo si manifesta generalmente con i sintomi tipici di una depressione: crisi di pianto, la mancanza di interesse verso le attività giornaliere (e spesso anche verso il bambino appena nato), assenza di appetito, insonnia, oppure, al contrario, difficoltà a restare sveglia.

È stato questo il caso di Danielle Haines, una giovane mamma dell’Arizona. Abbiamo letto la sua storia sull'HuffingtonPost e non differisce molto da quella delle altre mamme che si ritrovano a vivere la depressione post-partum; però Danielle ha avuto il merito di sensibilizzare una grande fetta di popolazione mediante il web. Dopo due anni dalla nascita del piccolo, infatti, Danielle ha pubblicato su Facebook una sua foto scattata dalla sorella, che la ritraeva neomamma con in braccio il bambino. Nella fotografia però, Danielle appare triste, con gli occhi lucidi del pianto. Un’immagine molto espressiva, che ha avuto circa 20 mila condivisioni al giorno.

Cosa passava per la testa di Danielle Haines in quei momenti?

Lei stessa ha dichiarato: “Amavo il mio bimbo, mi mancava il suo papà (era tornato a lavoro quel giorno), ero furiosa con mia mamma, ero triste per mio fratello perché mia mamma ci aveva lasciato e ora avevo un ometto che gli assomigliava, i miei capezzoli erano spaccati e sanguinavano

Spesso, però, non sono solo le difficoltà che si stanno vivendo in quel momento ad essere le responsabili di un umore depresso: si possono infatti unire cause lontane dalla vita quotidiana della mamma. Danielle, ad esempio, ha dichiarato che, tra le altre cose, si sentiva “triste pensando alle persone che abortiscono”.

Un caso comune divenuto esemplare

Inizialmente Danielle aveva postato la foto solo su un gruppo privato dedicato al corso pre-parto. Il successo che questa immagine ha scaturito poi, dopo la pubblicazione sul profilo Facebook della giovane mamma, è stato un forte input per Danielle, tanto che, assieme all’amica Katie Di Benedetto ha creato una pagina web, "Postpartum Confession", nella quale le donne condividono le proprie esperienze di depressione post-parto.

Si tratta di un supporto che può essere utile alle mamme che vivono un disagio così forte: Danielle stessa, ad esempio, ha dichiarato che sebbene non sia stato facile, è stata aiutata molto: “Mi hanno ricordato che altre madri prima di me sono passate attraverso questo periodo della maternità e che anche io quindi lo avrei attraversato senza difficoltà".