WEB RADIO

RMC Hits
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Giorgia
 
RMC 90
 
Xmas Radio
 
RMC Great Artists
 
RMC Love Songs
 
RMC 80
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Zucchero
 
RMC Marine
 
Music Star Pino Daniele
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
MC2
 
Music Star Coldplay
 
RMC Italia
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 
Radio Bau & Co
 
Radio Festival
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Duets
 

I 10 regali più strani per lui e per lei

Stanchi delle solite idee regalo? Ecco una lista di oggetti davvero molto curiosi, da regalare a lui o a lei!

i regali più strani

Chi di noi non ha battezzato una festività o ricorrenza, ricevendone uno! Magari da una zia anziana e poco vedente, o dall’amica zitella della mamma…

Oggi, però, quella dei regali strani è una pratica molto più diffusa. Ricordo il primo anno di università, quando i miei coinquilini e io avevamo deciso di regalarci solo oggetti stranissimi da pochi euro. Una sorta di “nuova” tradizione.

Premettendo che è impossibile fare una classifica in ordine di stranezza, ecco quindi le 10 cose più inusuali da regalare, trovate in giro per il web:

1) LA FORCHETTA “AUTO-AVVOLGENTE”

Già il nome dice tutto. Più che altro sto provando a immaginare il target…

Forse per un thailandese è strano il gesto di arrotolare gli spaghetti usando la forchetta (oltre a usare la forchetta in sé), ed è qui che interviene la posata magica in questione. Basta premere il pulsante e la parte superiore, con i classici 3 denti, inizierà a ruotare.

Avesse le testine intercambiabili (penso a un avvitatore, uno spazzolino elettrico) la comprerei senza indugio…

2) IL CUSCINO “FIDANZATO”

Bene, il vostro lui vi ha tradite/mollate/mentito/lasciate?

La cosa che più vi manca è quella di sentire il calore di una persona che dorme al vostro fianco? TA-DA!

Questo cuscino ha le fattezze del torace di un uomo, con tanto di braccio posticcio, “a rimorchio”, che vi abbraccia.

Quando si dice un gesto sincero! Regalo esclusivamente al femminile. In casi analoghi, per gli uomini, si parla di bambole…

 

3) IL PROTEGGI-BAFFI DA BIRRA

Per i cultori della barba, è arrivato un oggetto da applicare al boccale di birra e in linea con le ultime tendenze hipster. Ovviamente solo per uomini veri.

Ha una simpatica forma, manco a dirlo, a baffi e serve a non far bagnare la preziosa peluria che ci siamo fatti crescere sotto al naso.

Mi viene in mente quella famosa pubblicità con l’uomo che, fiero e soddisfatto, si pulisce i baffi dopo un bel sorso di birra.

Sicuramente qui siamo lontani da quel concetto.

4) LA CORNETTA DA SMART-PHONE

Ormai lo sappiamo tutti. Da qualche anno siamo entrati in piena regola in era digitale.

Questo semplice (e ingombrante) accessorio per smart-phone è rivolto a tutti i nostalgici della telefonata “tradizionale”.

Con questa mega-cornetta retrò potrai toglierti lo sfizio di arricciare il cavo della cornetta con il dito, o “cambiare spalla” di appoggio, senza intoppi. Per una perfetta conversazione telefonica handless.

5) LA SPUGNA MICROFONO

Per lui e per lei.

Morbida e assorbente, potrete godervi tutta la schiuma che credete mentre cantate la vostra canzone da doccia preferita.

Già, perché la rivoluzionaria forma a microfono vi sosterrà nella performance acquatica.

Basta improvvisare con improbabili shampoo e altri oggetti. Il microfono è uno solo!

 

6) L’OROLOGIO AL CONTRARIO

Eccoci all’oggetto che ha sconfitto il ritardo e rivoluzionato il tempo, così come lo abbiamo sempre percepito.

Il suo pratico quadrante al contrario vi darà un potere inimmaginabile sul vostro tempo. Praticamente lo gestite voi!

 E allora basta ritardi e scuse campate in aria…semplicemente il vostro orologio fa un’ora diversa! Pare funzioni male per gli appuntamenti di lavoro…

7) COLTELLO “CARTA DI CREDITO”

Pensato principalmente per l’autodifesa al femminile.

È un’arma bianca e entra nel portafoglio, avendo il classico formato a scheda. Dovete solo montare questo coltellino e affettare qualcuno… Pare sia molto affilato e ultraleggero.

Da tenere vicino alla tessera del supermercato. Utile anche in caso di coda alla cassa.

                                                           

8) LA MACCHINA DEL CAFFÈ DA VIAGGIO

Vi risparmierò i dettagli tecnici, utili a sapere se l’aggeggino è capace di produrre un buon caffè. È una deformazione tipica di noi italiani.

Dico solamente che ormai un espresso italiano lo trovi in qualunque posto del mondo.

Si avvertiva davvero la necessità di questa? Ah, funziona a cialde…

9) IL PORTA CARTA IGIENICA POLAROID

Per i maniaci del selfie, anche in posti off-limits. In realtà la logica di questo oggetto va ancora oltre.

Come la foto della polaroid si può visionare immediatamente, chi avrà il coraggio di controllare l’opera appena prodotta, in questo caso?

10) IL DISTRUGGI DOCUMENTI

Mi sembra di vederli davanti a me, quei film di spionaggio dove il documento da occultare veniva ridotto in striscioline per non farlo cadere in mani sbagliate…

Ecco qui per voi la versione 2.0. Oltre al cartaceo, questa macchina rompe anche i cd/dvd, rendendoli evidentemente illeggibili.

I vostri porno rimarranno un segreto. Un must have da ufficio!

 

Questi i 10 oggetti regalo che mi hanno colpito per la loro stranezza.

 E tu? Quali regali strani hai ricevuto?