Cosa ci fa un uomo con lo smartphone in una foto del 1943?

Cosa ci fa un uomo con lo smartphone in una foto del 1943?

Su Twitter in tanti si sono interrogati sulla veridicità di questa foto postata da un utente: si tratta davvero di un “viaggiatore del tempo”?

Osservate per bene la foto che abbiamo messo in copertina: l’abbiamo trovata su Twitter, postata dall’utente Stuart Humphryes che sostiene risalga al 1943 su una spiaggia inglese. I più attenti però hanno notato un particolare molto strano: proprio al centro della foto c’è un uomo che sta consultando il suo smartphone!

Tanto è bastato affinché sul web partisse una discussione accesa sia sulla veridicità della foto sia su cosa stia effettivamente facendo l’uomo in questione: che si tratti davvero di un “viaggiatore del tempo”?

Ovviamente nel 1943 non esistevano i telefonini o gli smartphone e l’uomo evidenziato sembra stia consultando qualcosa nelle sue mani, magari un dispositivo mobile ante litteram. E così tra serio e faceto c’è chi ha detto che questa è la prova che ci sono persone che viaggiano nel tempo, chi invece sostiene che l’uomo stia guardando magari una conchiglia o comunque analizzando un oggetto nelle sue mani, chi crede si stia semplicemente rollando una sigaretta.

Non è la prima volta che la storia del “viaggiatore nel tempo” viene tirata in ballo: qualcuno ha notato una scena simile anche in un film di Charlie Chaplin. mentre negli Stati Uniti un uomo che ha superato il test della macchina della verità ha rivelato di provenire dal 6491.

Now on air