Ecco Booza, il gelato gommoso e filante

Ecco Booza, il gelato gommoso e filante

È fatto con gomma arabica e si ispira a una antica ricetta mediorientale.

A New York non è difficile trovare idee innovative e prodotti piuttosto strani: l’ultimo in ordine di tempo si chiama Booza ed è un gelato. Cosa può avere di strano un gelato, direte voi? Semplice, Booza è un gelato gommoso e filante, che si può anche attorcigliare su un cucchiaino o su un dito, insomma ha una consistenza fuori dall’ordinario.

A servire il gelato Booza è una nuova gelateria che ha aperto nella Grande Mela che si chiama “Republic of Booza” e ha preso ispirazione per il suo prodotto da un’antica ricetta mediorientale con gomma arabica. Il gelato in questione infatti ha origini antichissime (circa 500 anni) e la gelateria ha voluto rivisitarne la ricetta per renderla contemporanea.

Per preparare il Booza sono necessari il salep, una particolare farina che si ottiene dal tubero dell’orchidea, e la gomma arabica edibile, sostanza che impedisce che gli zuccheri si cristallizzino e che dona al gelato la sua incredibile gommosità.

Now on air