A Pasqua tutti con la colomba artigianale: e arrivano anche quelle mini per i single

Colomba, che passione: ed è boom di quelle artigianali

A Pasqua non può mancare la colomba. Secondo una ricerca di CNA il giro d’affari delle colombe artigianali è di 10 milioni di euro. E arriva anche quella mini per i single

Con la Pasqua arrivano anche i prodotti tipici del periodo: se a Natale sulla tavola non possono mancare panettoni e pandori, a Pasqua è tempo di colombe, lo squisito dolce lievitato ricoperto di glassa e mandorle.

Ma che tipo di colombe mangiano gli italiani? A rispondere a questa domanda ci ha pensato la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della piccola e media impresa (il CNA), che ha effettuato una ricerca sulle abitudini dei nostri connazionali: ormai (quasi) tutti scelgono la colomba artigianale fatta in casa o in pasticceria, un business che si aggirerebbe attorno ai 10 milioni di euro.

Si tratta di un numero in crescita visto che, solitamente, a far la parte del leone in questi casi sono i dolci preconfezionati che si trovano sugli scaffali di tutti i supermercati. Per queste vacanze pasquali almeno il 40% delle famiglie italiane non rinuncerà a uova di cioccolato e colombe pasquali artigianali, il restante invece sceglierà altri dolci tipici della tradizione o di produzione industriale.

Una colomba artigianale, in media, costa circa 40€ ma da qualche tempo a questa parte sempre più pasticcieri stanno proponendo versioni mini, adatte anche a single e famiglie ristrette che devono stare attenti alla spesa. ma non riescono a rinunciare a un prodotto fresco e genuino. Il punto forte delle colombe artigianali è proprio la freschezza, data dagli ingredienti utilizzati: molti utilizzano il lievito madre per una lievitazione complessiva di almeno 36 ore mentre poi, a seconda delle regioni, vengono aggiunti ingredienti a piacere. Se i pasticcieri siciliani guarniscono la colomba con la crema di pistacchio, in Campania c’è chi si è inventato la colomba-zeppola, un dolce che mescola la tradizione pasquale con quelle di San Giuseppe. E un pasticcere si è anche inventato la colomba al caffè.

Now on air