Sei un pantofolaio che non ama uscire di casa? Sei più intelligente

Sei un pantofolaio che il week end non ama uscire di casa? Sei più intelligente

Una nuova ricerca ha dimostrato che chi rimane a casa durante il weekend è probabilmente più intelligente di chi invece lo trascorre tra party e mille attività

Cari pantofolai, aprite bene le orecchie, perché questa è una notizia che vi farà fare i salti di gioia. Secondo una nuova ricerca scientifica infatti chi durante il weekend preferisce stare a casa invece che uscire e passare il tempo tra ristoranti, discoteche e feste con gli amici, è più intelligente.

Il merito di questa scoperta va a un team di scienziati capitanati dal professor Norman P. Li, dell’Università di Singapore, e dal dottor Satoshi Kanazawa, della London School of Economics. Gli studiosi hanno messo in relazione la salute mentale e il livello di soddisfazione di numerosi ragazzi britannici di età compresa tra i 18 e i 24 anni.

Secondo la ricerca, chi cerca di stare per conto proprio, o comunque tenta di rimanere fuori dalla massa, ha una migliore salute mentale: «gli individui molto intelligenti tendono ad avere preferenze “innaturali”. La cosa più naturale per l’uomo è ricercare la compagnia di altri uomini, le persone più intelligenti tendono a ricercarla di meno», affermano i ricercatori. Insomma se per l’uomo è naturale ricercare i propri simili e stare “in branco”, coloro che invece sono fuori dal coro risulterebbero più intelligenti.

Se il prossimo sabato sera rifiuterete i continui inviti dei vostri amici e indossarete pantofole e pigiama per una serata da sballo... a casa, non potete più essere biasimati. Rimanere a casa a guardare magari un bel film o a leggere un libro è un toccasana per la mente. Amici avvisati, mezzi salvati!

Now on air