E ora Ikea ricompra i suoi mobili usati!

E ora Ikea ricompra i suoi mobili usati!

La nota ditta di arredamento lancia un progetto pilota: ricomprerà i suoi mobili usati e li rivenderà a prezzi bassi

Adesso Ikea, il celebre colosso svedese dell'arredamento, ricompra i suoi stessi mobili! Si tratta di un progetto pilota che si svolgerà nella sede Ikea di Spreitenbach, non distante da Zurigo. Chi vorrà disfarsi dei suoi vecchi mobili Ikea potrà riportarli al negozio. Non avrà indietro il denaro, sia ben chiaro. Solo buoni da spendere, naturalmente nei negozi Ikea. Il valore può arrivare fino al 60% del prezzo originario.

I pezzi d'arredamento restituiti saranno rimessi in vendita a prezzi bassi e destinati a un pubblico che finora non poteva permettersi i mobili Ikea. Un nuovo modo di ampliare il numero dei propri potenziali consumatori, insomma. In linea con le opinioni del fondatore del marchio, Ingvar Kamprad, che è tutt'altro che uno spendaccione e che ha anche dichiarato: «Mi vesto solo comprando usato, se possibile al mercato delle pulci».

Now on air