Trova la sua sosia dopo 5 anni di ricerche: merito dei social

Trova la sua sosia dopo 5 anni di ricerche: merito dei social

L'aveva vista per la prima volta in una rivista: dal 2012 Eva era alla ricerca della "ragazza della Tomatina". E finalmente è avvenuto l'incontro.

Che ognuno di noi nel mondo abbia sette sosia è cosa a cui non tutti credono, ma questa ragazza spagnola di sicuro ne ha trovato uno. Dopo averla vista ritratta in una foto in una rivista e aver notato l’incredibile somiglianza, l’ha cercata per ben 5 anni ed ora è riuscita a incontrarla. Lei si chiama Eva Casado ed è una fotografa madrilena.

A notare per la prima volta la ragazza che sembra essere sua gemella è stato il fratello di Eva, in viaggio su un aereo di una compagnia messicana. La ragazza era ritratta in una rivista del 2011 e la foto era stata scattata durante la Tomatina del 2010, un evento che si tiene ogni estate a Buñol, vicino a Valencia.  La somiglianza era così evidente che il ragazzo era convinto fosse sua sorella. Da quel momento Eva si è messa alla ricerca della sua sosia: per 5 anni ha continuato a pubblicare appelli sui social nella speranza che il suo messaggio potesse arrivare alla diretta interessata o a qualcuno a lei vicino, così da poterla incontrare.

 

Ma perché tanto interesse? Non si tratta di semplice curiosità. A Eva è balenato almeno una volta nella mente che la ragazza della Tomatina potesse essere sua gemella. Infatti, in uno dei post sui Facebook ha raccontato che nell’ospedale in cui è nata ci sono stati rapimenti di bambini. Senza parlare dei misteriosi riferimenti della madre di Eva (che ha “casualmente” una sorella gemella) a strane procedure avvenute prima del parto.

Alla fine la fotografa spagnola è davvero riuscita a trovare la sua sosia e lo ha annunciato sui social, ringraziando prima di tutto gli utenti che l’hanno sostenuta in questa ricerca: “Mi rivolgo alle oltre 85.000 persone che hanno condiviso questo album e ai mezzi che mi hanno supportato. Volevo ringraziarvi tutti per avermi aiutato a diffondere queste foto per mezzo mondo. Solo grazie a voi è stato possibile trovare la mia sosia. Sì, finalmente ho trovato la ragazza della tomatina!”

La giovane spiega che la sua sosia non è di Valencia ma vive a Miami.  Ed è stata proprio lei a contattare Eva tramite Facebook, inviandole le sue foto

Chiarito anche il mistero: le due non sono gemelle. La ragazza della Tomatina, infatti, ha 9 anni più di Eva.   

Photo credit: Facebook

 

Now on air