Arriva la prima scarpa fatta di alghe. Che aiuterà a ripulire i mari e i bacini acquiferi

Arriva la prima scarpa fatta di alghe. Che aiuterà a ripulire i mari e i bacini acquiferi

Una scarpa fatta di alghe, per ripulire stagni e bacini a rischio sovraccarico alghe

Arriva la prima scarpa fatta di alghe. Che aiuterà a ripulire i mari e i bacini acquiferi

A prima vista, sembra una sneaker di tendenza come tante altre. Ma in realtà Ultra III, realizzata in collaborazione tra le aziende Vivobarefoot e Bloom Foam, è fatta di alghe. Un capriccio per snob? No. perché il progetto ha intenti ecologici. L'idea è infatti quella di ripulire stagni e laghi dall'eccesso di alghe e utilizzarle per fabbricare una speciale schiuma, detta EVA (etilene vinil acetato), molto elastica e ottima per fabbricare calzature.

L'azienda Vivobarefoot ha dichiarato: «Realizzata utilizzando le alghe raccolte da fiumi, laghi e oceani di tutto il mondo, questa scarpa è l'ultima delle nostre iniziative di progettazione sostenibile». Quest'idea... prenderà piede? Staremo a vedere...

Now on air