In palestra? Ci si va per schiacciare un pisolino

In palestra? Si va per schiacciare un pisolino

Sessioni di 45 minuti per fare esercizi di rilassamento e un pisolino. Così i genitori ricaricano le energie e diminuisce lo stress.

Se si pensa alla palestra, automaticamente la mente rimanda a duri esercizi fisici, attrezzi, sollevamento pesi, addominali. Insomma, tanta fatica. Ma non tutte le palestre sono pensate per stancarsi. È il caso di quella di David Lloyd, nel Regno Unito, dove invece ci si rilassa, perché si fanno lezioni di sonno.

Così, chi finisce di lavorare la sera, invece di infilarsi la tuta per sollevare pesi, può ricorrere agli esercizi di questa palestra per un buon sonno. Il servizio è rivolto a tutti coloro che sono stanchi dopo una giornata di lavoro ed ancora di più ai genitori che, si sa, con i bambini hanno un bel da fare.

«La natura frenetica della vita moderna - è spiegato sulla pagina della palestra - implica che pochi di noi dormano a sufficienza, e se sei una madre, un notte di buon sonno diventa ancora di più un lusso. Così abbiamo creato un nuovo gruppo di classi per le mamme e per i papà esausti, per aiutarli ad aumentare il loro benessere fisico e mentale. Le nostre sessioni durano 45 minuti e sono pensate per rivitalizzare la mente, corpo e anche bruciare calorie».

Durante le lezioni ai clienti viene fornito un lettino, una mascherina per gli occhi  e una coperta. Si inizia con esercizi di stretching e rilassamento per poi passare ad un pisolino ed infine a un’altra serie di esercizi distensivi.

In fin dei conti l’idea non è poi così assurda come potrebbe sembrare se pensiamo che, secondo uno studio condotto dall'Università di Allegheny, coloro che fanno un pisolino di 45 minuti durante il giorno gestiscono meglio lo stress di chi invece non lo fa.

 

Now on air