WEB RADIO

Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Coldplay
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC New Classics
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Festival
 
RMC 90
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
rmc
 
RMC Great Artists
 
RMC Love Songs
 
Music Star Giorgia
 
RMC Italia
 
RMC Duets
 
Music Star Zucchero
 
RMC Marine
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Bau & Co
 
Radio Kay Kay
 
RMC Hits
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC 80
 
MC2
 

La lezione di vita di una madre alla propria figlia, spiegata con un tubetto di dentifricio

“Le tue parole hanno il potere di vita o di morte. Non potrai riportarle indietro” il messaggio di Amy Beth alla figlia 11enne.

La lezione di vita di una madre alla propria figlia, spiegata con un tubetto di dentifricio

L'educazione dei propri figli è una continua sfida per i genitori. Essere genitore è il “mestiere” più difficile al mondo perché nessuno lo ha mai fatto prima e quando ci si trova a fronteggiare una nuova esperienza non sempre le cose vanno per il meglio, soprattutto quando di mezzo c'è un figlio. L'amore incondizionato di un genitore verso il proprio figlio talvolta lo rende cieco di fronte alle giuste accortezze da utilizzare durante la sua educazione, e cadere in errore è sin troppo facile.

Amy Beth Gardner è la madre di Breonna, 11 anni, e il giorno prima che la figlia iniziasse la scuola media le ha voluto dire qualcosa di molto importante. Breonna era molto emozionata per il suo primo giorno di scuola e non sapeva cosa attendersi. Amy Beth allora le ha dato un tubetto di dentifricio e le chiesto di versare tutto il contenuto su di un piatto. Quando la bambina ha terminato la madre le ha chiesto di rimettere tutto nel tubetto, “non ci riesco!” ha detto Breonna. Amy Beth ha poi pubblicato un post su Facebook, subito diventato virale, dove ha spiegato la lezione di vita che voleva dare alla figlia: “Ti ricorderai di questo piatto per il resto della tua vita. Le tue parole hanno il potere di vita o di morte. Quando andrai alla scuola media ti renderai conto di quanto peso abbiano. Avrai la possibilità di utilizzarle per ferire, umiliare e calunniare gli altri. Così come potrai utilizzarle per guarire, incoraggiare, ispirare e amare. Ogni tanto potrai fare la scelta sbagliata e, così come per il dentifricio, quando le parole avranno lasciato la tua bocca, non potrai riportarle indietro. Usale con attenzione, Breonna. Non rimpiangerai mai di aver scelto la gentilezza”. Un semplice gesto per spiegare un passaggio importante di vita.

foto da Facebook