La sfida dei 100 strati di vestiti. L'appello di una ragazza su Twitter: "Non fatelo, potete morire"

extra

La sfida dei 100 strati di vestiti. L'appello di una ragazza su Twitter: "Non fatelo, potete morire"

La ragazza piange a dirotto mentre cerca di liberarsi dalle 100 magliette che ha addosso.

La "sfida dei cento strati di vestiti" è diventata virale negli Usa, dove decine di ragazzi si stanno sfidando in rete pubblicando video sotto l'hashtag #100layersofclothes.

Il gioco consiste nell'indossare cento magliette una sopra l'altra ed è una delle tante sfide che si svolgono sul web e si propagano attraverso i social network.

Proprio su Twitter, Andrea, una teenager di Orlando, ha pubblicato il suo video della sfida, solo che si chiude tra le lacrime della ragazza.

Dopo aver indossato le 100 magliette, Andrea è rimasta incastrata e non riuscendo più a spogliarsi ha rischiato di soffocare.

"Non fatelo, potete morire" è l'appello lanciato dalla ragazza in preda al panico.

Il video postato dall'adolescente è diventato in poco tempo virale, contando più di 56 mila retweet e 79 mila mi piace.

Su Twitter, sotto l'hashtag #100layersofclothes si possono vedere decine di video simili a quello di Andrea.

Qualcuno riesce a destreggiarsi bene sotto la montagna di vestiti, mentre altri perdono la pazienza e se ne liberano velocemente, togliendoseli uno dopo l'altro.

Now on air