WEB RADIO

RMC Italia
 
RMC Marine
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Hits
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
MC2
 
Music Star Giorgia
 
Radio Festival
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
rmc
 
RMC New Classics
 
RMC 80
 
Music Star Coldplay
 
Radio Kay Kay
 
RMC Great Artists
 
Radio Monte Carlo FM
 
Xmas Radio
 
RMC 90
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Love Songs
 
RMC Duets
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Jovanotti
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Zucchero
 

La mostra “Acqua, origine della vita” al Pavillon Monaco

Dal 26 settembre appuntamento con l’esposizione dell’artista Barbara Sillari

La mostra “Acqua, origine della vita” al Pavillon Monaco

Appuntamento sabato 26 settembre all’Expo, presso il Pavillon Monaco, per l’inaugurazione della mostra “Acqua, origine della vita”, dedicata alle opere di Barbara Sillari. L’artista monegasca (ma di origini modenesi) è ben nota nel panorama artistico del Principato e ha partecipato con le sue opere alla Biennale di Venezia del 2003, rappresentando proprio Monte Carlo, e all’Expo di Shanghai del 2010.

Acqua e vita

La ricerca della Sillari, che è appassionata seguace della filosofia orientale Feng Shui, si orienta sulla spiritualità e le rivelazioni nascoste dei cinque elementi vitali della natura (terra, acqua, fuoco, metallo e legno, secondo il Feng Shui) e su una pitture viscerale, spontanea, espressionista.. «Nell’intimità del mio atelier, dove ho la fortuna di poter contemplare il mare all’infinito, vorrei che le parole si purificassero e si muovessero come l’acqua», confessa l’artista «A volte trasparente, a volte impenetrabile, vorrei che avvolgesse lo spazio pittorico, come avvolge il nostro corpo, quando, con fiducia, ci immergiamo nel suo elemento. Un freddo che il nostro corpo adotta con piacere, percependo un forte senso di libertà informale e di unità con l’universo. Vorrei che questa percezione così vera e sensibile di comunione si moltiplicasse, generando forme di vita».

La sintonia con le tematiche ambientali dell'EXPO

Acqua e vita, due temi in forte sintonia con il leit motiv dell’Expo (Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita) e con l’impegno portato avanti dal Pavillon Monaco. Che con le sue dodici stazioni tematiche affronta le molte problematiche legate alla sostenibilità ambientale, con un occhio di riguardo proprio per la salvaguardia degli oceani.