Suspiria: in arrivo il «terrificante» remake di Guadagnino

Suspiria: in arrivo il «terrificante» remake di Guadagnino

Secondo Jessica Harper, protagonista del film del 1977, la nuova versione di Suspiria potrebbe essere più spaventosa dell’originale

Con una serie di immagini presentate al CinemaCon di Las Vegas, è stata presentata la nuova versione di "Suspiria" di Luca Guadagnino, regista del recente successo di "Chiamami col tuo nome".  

Il nuovo film, che vede come protagonista Dakota Johnson, attrice di "Cinquanta sfumature di grigio", ha suscitato sorprendenti reazioni tra le diverse personalità del mondo del cinema presenti alla convention delle nuove uscite cinematografiche.

Scene particolarmente crude, spaventose e disturbanti che hanno tormentato gli ospiti in sala.

Jessica Harper, Susy Benner nel film di Dario Argento, lo ha definito «l'horror più impressionante che abbia mai visto», elogiando la natura del film.

Come nel film del 1977, la storia parla una ragazza americana che si unisce a una scuola di danza proprio quando scompare una delle ballerine. Solo successivamente la protagonista scoprirà che nella scuola si nasconde uno spaventoso segreto…

Una cosa è certa: per capire se è veramente sconsigliato ai deboli di cuore, non resta che aspettare l’uscita nelle sale americane prevista per questo autunno.

Now on air