WEB RADIO

Music Star Jovanotti
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Kay Kay
 
RMC Love Songs
 
RMC Marine
 
RMC Italia
 
Music Star Zucchero
 
RMC New Classics
 
RMC Duets
 
Radio Bau & Co
 
RMC Hits
 
Radio Festival
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Great Artists
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
rmc
 
Radio Monte Carlo FM
 
MC2
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 

Nicole Kidman: il suo discorso coraggioso contro le violenze domestiche

Nicole Kidman vince un Emmy per "Big Little Lies". E il marito si commuove profondamente. La star pronuncia anche un coraggioso discorso contro le violenze domestiche

Nicole Kidman: il suo discorso coraggioso contro le violenze domestiche

Domenica 17 settembre a Los Angeles sono stati assegnati gli Emmy Award, i premi che celebrano le migliori serie tv dell'anno. Tra le più premiate, "Big Little Lies", in onda su Hbo, dedicata alla tragica realtà delle violenze domestiche.

"Big Little Lies", prodotta e interpretata da Nicole Kidman e Reese Whiterspoon, si è aggiudicata ben sei premi, tra cui quello per la miglior miniserie, per la migliore attrice non protagonista, Laura Dern, per il miglior attore non protagonista, Alexander Skarsgård, per la miglior regia e per la miglior protagonista, Nicole Kidman.

Alla proclamazione della Kidman, il marito, Keith Urban, presente in sala, non è riuscito a trattenere la commozione, come si vede dalle foto poi postate sui social. 

A scuotere è stato anche il discorso di Nicole Kidman, che, accettando il premio, ha parlato delle violenze domestiche: «Sono anche una madre e una moglie. Ho due bambine, Sunny e Faith, e il mio caro Keith. A loro chiedo sempre di aiutarmi a proseguire questo percorso artistico e per farlo devono sacrificare molto. Quindi questo è per voi. Voglio che le mie bambine abbiano questo sulla loro mensola e lo guardino ogni volta che la mamma non riesce a metterle a letto. Ho fatto qualcosa. Ma voglio anche che sappiate che a volte quando si fa gli attori si ha la possibilità di portare un messaggio più grande e questo è il loro contributo, il vostro contributo. Abbiamo fatto luce sugli abusi domestici. È una malattia complicata e insidiosa che esiste molto più di quanto sappiamo. È avvolta da vergogna e segretezza, e il fatto che mi abbiate riservato questo premio contribuisce a fare ancora più luce. Quindi grazie, grazie, grazie. A voi va il mio inchino».