Conservare frutta e verdura quando fa caldo: tutte le regole

Frutta e verdura sono ideali per l’alimentazione in estate: ricche di vitamine e sali minerali, sono anche molto rinfrescanti. Ma… come mantenerle appunto fresche, nonostante la calura di questi mesi? Ecco le regole segnalate da greenme.it.

Comprate ogni volta pochi quantitativi frutta e verdura, ma più spesso durante la settimana.

Preferite frutta e verdura di stagione.

Preferite frutta e verdura a chilometro zero.

Scegliete frutta e verdura con il giusto grado di maturazione.

Optate per frutti interi, come anguria e cocomero: si conservano più a lungo.

Fate la spesa poco prima di tornare a casa, così frutta e verdura non saranno molto esposti al caldo.

Evitate il bagagliaio per riporre la spesa: meglio il sedile posteriore dell’auto.

I sacchetti di carta sono ideali per conservare frutta e verdura.

Separate quel che intendete mangiare a breve da quel che sarà consumato più tardi.

Conservate frutta e verdura ben stese, in modo che non si ammacchino a vicenda.

 

 

 

Now on air