Vino e dieta

In tanti mi chiedono se il vino può essere presente in una dieta dimagrante.  Berlo è sicuramente un piacere, ma sono ben noti gli effetti tossici dell’alcol, soprattutto su fegato, cuore e sistema nervoso. Il vino poi non è amico della linea: due bicchieri apportano 160 calorie, ovvero un decimo della quota giornaliera di una dieta blandamente ipocalorica. Pensate che 1 grammo di alcol fornisce 7 calorie, quasi il doppio dello zucchero, e sono calorie “vuote”, perché non è un nutriente.

La dose giornaliera

La dose giornaliera per non rischiare problemi di salute l’ha stabilita l’Istituto Superiore di Sanità: posto che 1 dose alcolica è pari a 12 g di alcol che corrispondono a un bicchiere di vino, una donna ne può assumere 1 al giorno, un uomo non più di 2. Ancor meno se si vuole perdere peso: ok un bicchiere quando si esce a cena ma non più di due volte alla settimana. Moderazione dunque e buon  cibo a tutti!

di Carla Lertola

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air