L’olio antistress alla lavanda: tutti i suoi benefici

Vi propongo un trattamento fai da te dagli effetti antistress, a base di lavanda. Un fiore il cui aroma aiuta a rilassarsi e ad allontanare i pensieri negativi.

Come fare

Procedete in questo modo: in una boccetta mescolate 50 ml di olio di jojoba, 50 di olio di mandorle e 50 di oleolito di lavanda. Aggiungete 6 gocce di olio essenziale di lavanda e agitate. Usate il mix per massaggiare la pelle del viso e del corpo. Potete versarne anche un cucchiaino sulla spugna quando fate la doccia. O aggiungerne 2-3 cucchiai all’acqua della vasca da bagno.

I benefici

Ricordate che sulla pelle, l'olio essenziale di lavanda normalizza la produzione di sebo: per questo è perfetto sia in caso di pelle secca sia in caso di pelle grassa. E grazie alle sue proprietà cicatrizzanti, è utile contro le smagliature e la cute rilassata. In più, contiene sostanze che stimolano la circolazione sanguigna e quella linfatica, indicate per chi ha gambe pesanti e fragilità capillare.

di Sabrina Barbieri

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air