WEB RADIO

RMC Marine
 
RMC Duets
 
Music Star Coldplay
 
Radio Kay Kay
 
RMC New Classics
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Giorgia
 
RMC 80
 
MC2
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 90
 
Music Star Zucchero
 
rmc
 
Radio Festival
 
Radio Monte Carlo FM
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Bau & Co
 

Ti senti giù? Ricaricati nella stanza dell’autostima

Immagina che dentro di te ci sia uno spazio segreto, cui solo tu hai accesso, in cui svaniscono tutti i tuoi disagi, le incertezze, gli sforzi, i condizionamenti, le aspettative.

Una stanza luminosa

Immaginala come una vera e propria stanza, luminosa, arredata come più ti piace, coi colori che preferisci. Quando nella tua mente comincia a delinearsi, immagina di entrare in questa stanza, di metterti comodo, di prender confidenza con l’ambiente. Ti senti frainteso, bistrattato, inadeguato, svalorizzato? Sei deluso da te stesso,  non ti piaci,  ti colpevolizzi? Entra in questo spazio protetto e riprendi fiato.  Anche quando sei felice, eccitato e hai paura che il momento magico finisca, immagina di poter entrare in questo luogo per  riprendere contatto con i tuoi stati d’animo: un senso di leggerezza o di pesantezza, una tensione, un dolore, un senso di libertà. Anche se sei solo, proverai la sensazione di essere in compagnia di te stesso.

Uno spazio per ricaricarsi

Più ti abituerai a frequentare questa stanza, meno sentirai di aver bisogno del consenso degli altri, di dover soddisfare le loro aspettative. Più porterai l’attenzione a come ti senti adesso, meno cadrai nella tentazione di giudicarti.

Capita anche spontaneamente di vivere momenti di rilassatezza, in cui ci sentiamo al riparo dai giudizi, ma questo esercizio ti insegna a rientrare in questo spazio ogni volta che hai bisogno di ricaricarti e ritrovarti, per il tempo che ti serve.

di Katia Vignoli

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

In Evidenza