Materiali per conservare i cibi: quanto sono sicuri? I consigli degli esperti

Oggi si parla di sicurezza alimentare. In particolare di quelli che gli esperti chiamano "Moca", cioè Materiali e oggetti a contatto con gli alimenti, come plastica, pellicole, alluminio e ceramica, che utilizziamo quotidianamente per conservare i cibi. Per essere a norma di legge, non devono "trasferire" nei cibi sostanze in quantità tali da deteriorarne odore, colore e sapore e mettere in pericolo la salute. Purtroppo non sempre la loro sicurezza è garantita. Per esempio, è capitato che dalla Cina siano arrivati contenitori realizzati con materiali in grado di rilasciare metalli pesanti e formaldeide.

Il consiglio

Il consiglio dei nostri esperti? Comprare solo prodotti di qualità e cercare sulla confezione il simbolo “forchetta e bicchiere”, che garantisce il rispetto delle normative.

di Sabrina Barbieri

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air