Emozioni e borse di studio per i giovani talenti della danza

Successo a Monte Carlo per la due giorni della “Methode” con oltre 100 ballerini. RMC media partner

di Andrea Munari

MONACO. Due giornate intense e anche emozionanti per tanti giovani talenti e per gli appassionati della danza. L’Evento 2018 degli Esami Internazionali di Danza Classica della “Méthode Russe de Monte-Carlo di Lorena Baricalla” si è svolto sabato 21 e domenica 22 aprile nell’Auditorium Principe Ranieri III, in presenza di personalità della danza, dell’arte e della cultura. La manifestazione era realizzata in collaborazione con il Centro Culturale Russo di Monaco ed era organizzata dalla PromoArt Montecarlo Production.

La “Méthode” nasce dall’esperienza artistica e pedagogica dell’étoile e coreografa internazionale Lorena Baricalla secondo la tradizione russa che si è sviluppata a Monte-Carlo ad inizio ‘900 con la creazione dei Balletti Russi di Diaghilev.

Oltre 100 i candidati presenti per questa edizione e provenienti dalle 11 Scuole Affiliate alla Méthode in Italia e Francia.

La prima giornata ha proposto uno Stage di Perfezionamento su scena con Lorena Baricalla mentre il giorno successivo si sono tenuti gli Esami Internazionali seguiti da un breve spettacolo con tutti i partecipanti. Le lezioni del sabato e della domenica sono state accompagnate al pianoforte da Patricia Krawczynska e Imelda Cartwright, pianiste della compagnia dei Balletti di Monte-Carlo.

Tra gli ospiti anche l’Ambasciatore d’Italia Cristiano Gallo

Emozionante la consegna delle 11 borse di studio offerte ai ballerini meritevoli delle Scuole Affiliate. La nota marca Freed of London ha offerto un paio di scarpette da punta ad una piccola ballerina nel suo primo anno di studio del lavoro sulle punte.

Per affiliare una scuola alla “Méthode”: info@promoart-montecarlo.com.

Now on air