Successo per il gran ballo mascherato a Monte Carlo

Nella Salle des Etoiles i fasti della Venezia del XVIII secolo e oltre 70 artisti in scena

di Andrea Munari

Ha riscosso un grande successo il Gran Ballo in Maschera “Venezia a Monte-Carlo” lo scorso 17 febbraio, allo Sporting Monte Carlo, in una Salle des Etoiles trasformata in vero palazzo veneziano e di cui RMC è stata radio partner ufficiale.

Una seconda edizione che si è volta in un’atmosfera glamour, con decorazioni e composizioni floreali meravigliose. Una cornice da sogno in cui i partecipanti hanno rivissuto i fasti della Venezia del XVIII secolo e dei sontuosi banchetti dell’epoca d’oro della Città dei Dogi, con specialità gastronomiche veneziane rivisitate con un ingrediente speciale: l’oro.

Mascherati e vestiti con splendidi costumi veneziani, fra i presenti c’erano invitati illustri, membri di casate reali e principesche, artisti, personaggi politici, celebrità, sportivi e uomini d’affari. Oltre 70 gli artisti hanno animato il Gran Ballo, fra cui la grande cantante d’opera Delia Grace Noble. Una serata che ha anche contribuito a raccogliere fondi destinati alla Casa per l’Infanzia Princesse Charlène, e che ha voluto rendere un omaggio alla Principessa Grace attraverso la musica, il balletto e l’esposizione di preziosi accessori che l’indimenticabile Principessa di Monaco indossava in occasione delle sue uscite ai balli dell’epoca.

Now on air