WEB RADIO

RMC New Classics
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Monte Carlo FM
 
Radio Bau & Co
 
RMC Italia
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 80
 
Radio Festival
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Zucchero
 
RMC Duets
 
MC2
 
RMC Hits
 
Music Star Coldplay
 
RMC Great Artists
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
rmc
 
Music Star Giorgia
 
RMC Marine
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC 90
 
RMC Love Songs
 

A Monaco il primo Festival Route du Goût, una vera festa dedicata al cibo biologico, alla salvaguardia del pianeta e alle eccellenze gastronomiche

Dal 12 al 16 ottobre appuntamento su Quai Antoine 1er per conoscere tutte le innovazioni in tema di ecologia, agricoltura biologica e alimentazione sana, tra chef stellati e tanto glamour

Rispetto per l’ambiente, coscienza ecologica, alta gastronomia ed eccellenza in tema di cibo biologico si incontrano in una cornice di scenografica suggestione: nasce infatti a Monaco, su Quai Antoine 1er, il primo Festival Route du Goût (dal 12 al 16 ottobre), una vera festa dedicata a tutti quanti hanno a cuore il futuro del pianeta, il benessere, la tutela dell'ecosistema, l’agricoltura biologica e naturalmente la gastronomia di qualità. L’evento, promosso dall’associazione Bio Chef Global Spirit (presieduta da Paolo Sari, il solo Chef stellato e certificato biologico al mondo), è gratuito e aperto a tutti. In programma, dimostrazioni culinarie sull’alimentazione sana e biologica, concorsi sulle invenzioni che aiutano a far rispettare l'ambiente e competizioni di cucina con grandi Chef. Sono anche previste attività educative in materia di energie rinnovabili e di comportamenti virtuosi per proteggere il pianeta. Ai bambini sono riservati workshop dedicati e due giornate di gare di tennis al Monte Carlo Country Club.

Le attrattive

Il Festival è ricco di attrattive: oltre a vantare la presenza dei maggiori operatori nel settore biologico ed ecologico internazionale, sono in programma cocktail di presentazione e tre serate di Gala biologiche firmate dallo Chef Paolo Sari in collaborazione con Chef di fama mondiale nelle più belle località storiche del Principato. I visitatori del Festival Route du Goût potranno anche conoscere in anteprima mondiali progetti innovativi come la cucina solare e il Moses.Bio® (un orto biologico galleggiante a energia pulita). Non manca l’aspetto glamour, assicurato dalla parata di dieci imbarcazioni Riva, accompagnati da dieci Chef  stellati.

Lo scopo benefico

Il festival ha anche uno scopo benefico. I fondi raccolti dall’associazione Bio Chef Global Spirit serviranno per la costruzione di una scuola alberghiera biologica a Ambavanankarana, in Madagascar, e garantire l'istruzione superiore e la formazione a giovani malgasci bisognosi. Inoltre, grazie ai progetti Moses.Bio e Orto (Orto biologico) l’associazione garantirà il supporto tecnico e finanziario per sviluppare le pratiche ecologiche e l'agricoltura biologica nella regione.

Lo chef Paolo Sari è stato ospite di Radio Monte Carlo e ha raccontato a Maurizio Di Maggio tutti i dettagli più interessanti di questa iniziativa. Ascolta l'intervista.