Paul Pogba si fa un gelato a "La Gelateria" di Monaco

Pare sia un gesto scaramantico per il campione più pagato al mondo che passò dalla gelateria poco prima della sua firma con la Juventus

MONACO. Immaginate un fuoriclasse del calcio, agli onori della cronaca sportiva in questi giorni per essere il calciatore più pagato di sempre, che in relax a Monte Carlo si prende la libertà di infilarsi dietro il bancone di una gelateria per prepararsi un bel gelato con i gusti preferiti.
Il protagonista è Paul Pogba, che domenica sera (7 agosto) è tornato a La Gelateria, locale tra i più conosciuti nel Principato situato all’inizio di rue Grimaldi vicino al porto. Di fronte a numerosi clienti increduli e al proprietario Roberto, molto compiaciuto, l’ex giocatore juventino, passato ora al Manchester United, si è preparato il suo gelato e naturalmente si è concesso sorridente a selfie e a qualche autografo.

Pogba più di una volta è andato a servirsi alla Gelateria di rue Grimaldi, locale di fede bianconera. “Porta fortuna mangiare il gelato da te” ha detto a Roberto. Infatti, Pogba lo aveva fatto la prima volta quando stava per firmare per andare alla Juve e in bianconero è stata una bella avventura. Così, il campione francese ha pensato che il rituale andava ripetuto poco prima della firma per la nuova esperienza in Inghilterra.

Come è noto, l’accordo tra la Juventus e il Manchester è stato chiuso a 110 milioni di euro e il grande Paul è ora il calciatore più pagato (Cristiano Ronaldo e Gareth Bale subito dietro). E diciamolo, a chi non piace il gelato? Beh, quello di Roberto ha un’ottima reputazione a Monte Carlo e tra i suoi clienti ci sono altri campioni dello sport e gente dello spettacolo, tra i quali, Stephan El Shaarawi, Rafael Nadal, Ezio Greggio…

Now on air