WEB RADIO

Mina: Ieri Oggi e Domani
 
MC2
 
Music Star Zucchero
 
RMC Duets
 
RMC 80
 
Radio Bau & Co
 
RMC Italia
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC 90
 
RMC Great Artists
 
RMC Marine
 
RMC Hits
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Jovanotti
 
rmc
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Pino Daniele
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Giorgia
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC New Classics
 
Radio Festival
 
RMC Love Songs
 

Sylvester Stallone: compleanno speciale (e davvero glamour) a Monte Carlo

L'attore festeggia i 70 anni con una serata effervescente, tra cene esclusive, party al Jimmy'z e ospiti vip a sorpresa

di Andrea Munari

Mentre in milioni abbiamo deciso di celebrare i 70 anni di Sly, riguardando  "Rocky" 1-2-3…, "Rambo" 1-2-3…, "I Mercenari" 1-2-3… (ma quante volte li abbiamo visti?), lui, Stallone Sylvester, nato a New York il 6 luglio 1946, ha preso un super jet privato per venire qui a Monte Carlo, dalla sua carissima amica Victoria Oberfeld, che ha organizzato una super festa, prima in un super ristorante e poi in un super club. Del resto, 70 anni con un fisico bestiale e una testa che va a pieni giri, sono un bel traguardo, ancor più bello se si è ancora sulla cresta dell’onda.

Inviti selezionatissimi

Victoria ha messo in piedi una seratona a sorpresa per il celebre amico attore, regista, produttore cinematografico e da qualche anno anche pittore piuttosto affermato. Insomma, un mercoledì da leoni (ma non era il titolo di un altro film?), che è iniziata  al ristorante “La Trattoria” del famosissimo chef Alain Ducasse. Attorno a Sly c’erano 88 invitati selezionatissimi, contentissimi, orgogliosissimi di esserci. Ma c’era anche il cantante  Ricky Martin e Sly ha soffiato le sue 70 candeline sotto gli occhi della moglie Jennifer e delle tre figlie Sophia (19), Sistine (18) e Scarlet (14). Tanta gioia, un po’ di emozione e anche gli auguri speciali del Principe Alberto II e del Ministro di Stato monegasco Serge Telle, che hanno raggiunto il ristorante per stringere la mano a Stallone.  Per restare in tema e per rendere onore ad uno dei personaggi più amati dal pubblico di tutto il mondo, ovvero Rocky Balboa, e per ricordare questo dinner party di prestigio, tutte le signore invitate hanno ricevuto un braccialetto con un guanto da boxe.

Gran finale al Jimmy'z

Gran finale in discoteca, al Jimmy’z, con tutta l’allegra compagnia e l’accoglienza del direttore del club Antonio Ierone. Non è la prima volta che Rocky si lascia prendere dalla febbre del sabato sera (si, è il titolo di un altro film) quando è in Costa Azzurra e da queste parti lo consideriamo un habituè del Jimmy’z.

Si è tirato fino a tardi naturalmente, e un ottimo champagne è stato il complice più prezioso per celebrare i magici 70 anni di un grande personaggio. Lo sapete che nonostante le numerose nomination (l’ultima quest’anno per il filmone "Creed"), non gli hanno ancora dato un Oscar? Auguri Sylvester, anche da Radio Monte Carlo!

Nella gallery, la serata al Jimmy'z e alcune foto storiche che celebrano il carisma e il talento del grande attore

In Evidenza