WEB RADIO

RMC New Classics
 
Radio Festival
 
RMC Great Artists
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Xmas Radio
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Giorgia
 
RMC 80
 
RMC Love Songs
 
RMC Marine
 
RMC Italia
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Duets
 
Radio Monte Carlo FM
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Zucchero
 
RMC 90
 
Music Star Jovanotti
 
MC2
 
RMC Hits
 
Radio Kay Kay
 
rmc
 

La Fondazione Principe Alberto II di Monaco festeggia i dieci anni di attività

Guarda le immagini più belle dedicate ai progetti della FPA2 in questo decennio

«Dieci anni di attività si festeggiano continuando a lavorare con entusiasmo». Lo ha detto Bernard Fautrier, Vice presidente e amministratore delegato della Fondazione Principe Alberto II, lunedì mattina 13 giugno, in occasione dell'incontro svoltosi presso lo Yacht Club di Monaco per i 10 anni di attività.

Intanto, sabato 11 giugno, il sovrano monegasco è andato per la prima volta in visita all’Isola d’Elba per promuovere personalmente il proprio impegno a favore della salvaguardia della biodiversità del Mediterraneo e dell’importanza di azioni sostenibili per il nostro futuro.

I progetti

Dall’inizio delle proprie attività, FPA2 ha già finanziato 350 progetti nel mondo.

Ci vogliono volontà e intelligenza collettiva, perché la tecnologia è già a disposizione e il denaro pure. La Fondazione del Principe Alberto II, di cui Radio Monte Carlo è partner da alcuni anni, ha deciso di intraprendere la propria strada per la tutela dell'ambiente, valutando progetti, cercando fondi per finanziarli.

Come ribadito alla COP21 di Parigi – ha detto Bernard Fautrier - «Se si agisce adesso abbiamo una possibilità di cambiare le cose».

E per il principe Alberto II è una questione di tradizione e di eredità oltre che di impegno personale, dato che già il suo trisavolo Alberto I è stato un pioniere dell'esplorazione a favore della protezione del nostro pianeta.

L'azione in partnership

«FPA2 agisce sempre in partnership, mai da sola, come richiesto dal sovrano – ha aggiunto Fautrier - Possiamo essere iniziatori di un'azione ma agiamo sempre in forza. Riceviamo ogni anno tante richieste per realizzare progetti. La selezione è rigorosa e passa attraverso la valutazione dei nostri esperti che fanno parte della commissione e che provengono da tutto il mondo».

Una delle particolarità di questa selezione è scegliere progetti che possano essere esemplari, che possano essere replicabili e anche declinabili in altri ambiti.

In dieci anni la FPA2 ha investito circa 40 milioni di euro. Il budget annuale è di 5 milioni, di cui 3,5 per la realizzazione dei progetti e il resto per campagne e interventi di sensibilizzazione.

Il denaro arriva attraverso donazioni private soprattutto, e ora si sta lavorando per coinvolgere anche le aziende che vogliono fare qualcosa. Poi ci sono le partnership.

L'accordo con Radio Monte Carlo

E fra esse c'è anche Radio Monte Carlo. L'accordo fu siglato il 6 marzo del 2012 presso gli studi italiani di RMC a Milano, proprio in presenza del Principe Alberto II, di Bernard Fautrier, di Alberto Hazan, Editore e Presidente di Radio Monte Carlo e del Gruppo Finelco (RMC, Radio 105, Virgin Radio) e dei vertici della sezione italiana di FPA2, con il presidente Maurizio Codurri e il vice presidente Marco Colasanti. Nel gennaio 2015, il Principe Alberto II ha anche fatto visita nei nuovi studi di Radio Monte Carlo nel Principato.

Nella photogalllery, le immagini più belle dedicate ai progetti della Fondazione Principe Alberto II di Monaco in questi dieci anni