La serata tributo a Roberto Cavalli e tutti gli altri party del Grand Prix

Non solo corsa e agonismo: dopo il Gran Premio di Monaco è il momento delle notti più glamour. Ecco cosa è successo

di Andrea Munari

MONACO. L’ultima grande notte del Grand Prix si è svolta dopo la gara. Tutto il Circus della F1 ha fatto festa allo Sporting Monte Carlo insieme al principe Alberto II, mentre allo Zelo’s, al 2° piano del Grimaldi Forum, c’è stata una serata tributo allo stilista Roberto Cavalli: cena di gala, show di cabaret e dj set. Al tavolo del grande stilista c’era anche Ezio Greggio. Si sono ritrovati, salutati da vecchi amici e poi risate e qualche idea e progetto da condividere

I party e gli ospiti

Succede di tutto al GP più glamour del Mondiale di F1. Tanti hanno fatto notte con incontri eccezionali. Al club Jimmy’z in consolle si sono alternati il dj e producer internazionale Martin Solveig e Jack E delle Caves du Roi di Saint Tropez. Lo scorso weekend non sono mancati l’attore Adrien Brody, il cantante e dj Akon. Il rapper 50 Cent con Justin Bieber hanno regalato al pubblico un mini show che ha letteralmente acceso l’entusiasmo. Tra gli altri protagonisti che hanno animato le notti del Grand Prix ci sono stati Jasmine Thompson all’Amber Lounge, mentre al Tuiga di Flavio Briatore sono venuti Bob Sinclar e Guy Gerber. All’Hotel Fairmont Monte Carlo è arrivato anche Chris Brown. Appuntamento all’anno prossimo per il 75° Grand Prix de Monaco e altre notti fuoripista da raccontare.

Now on air