WEB RADIO

Radio Kay Kay
 
RMC Duets
 
RMC 90
 
Monte Carlo Nights Story
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Xmas Radio
 
Radio Festival
 
RMC Hits
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Love Songs
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC New Classics
 
RMC Italia
 
rmc
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
MC2
 
RMC Great Artists
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Marine
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Zucchero
 
Radio Bau & Co
 
RMC 80
 

Gran Premio di Monaco 2016

Piloti, star e grandi sportivi all’Amber Lounge di Monaco

Guarda le foto esclusive: atmosfera glamour e ospiti vip alle serate più chic del Gran Premio di Formula 1

Non solo motori: il GP di Monaco è anche occasione per scintillanti serate glamour, in cui star del cinema e della spettacolo e grandi sportivi si rilassano delle fatiche della giornata tra ottima musica e party indimenticabili. A ospitarli è l’Amber Lounge, la raffinata “nightlife experience” ideata da Sonia Irvine, che dal 2003 offre ai piloti di F1 e alle celebrities accorse al Gran Prix un’area riservata dove ritrovarsi, lontani dalla pressione dei media, tra serate memorabili, sfilate di moda, eventi benefici. Quest’anno l’Amber Lounge sarà presente anche a Singapore, Mexico City e Abu Dhabi.

Gli ospiti

L’Amber Lounge di Monte Carlo è stata ospitata al Le Méridien Beach Plaza. Tra gli ospiti, il rapper Akon, Liam Cunningham, interprete dell’acclamata serie tv “Il trono di spade”, il vice capitano del Manchester United Michael Carrick, i piloti di Formula 1 Nico Rosberg, Daniel Ricciardo, Kimi Räikkönen, Valtteri Bottas, Sergio Perez, Fernando Alonso, i musicisti Jasmine Thompson e Parson James, i dj Nico & Vinz. Quest’anno è stato anche lanciato il nuovo “party concept” dell’Amber Lounge, Extravaganza, ricco di oltre venti performance live tra ballerini di hip hop e burlesque, sassofonisti, percussionisti e cantanti.

Durante il week end di gara, inoltre, l’Amber Lounge Luxury Yacht ha offerto la sua esclusiva hospitality alle star accorse ad assistere al GP e ad emozionarsi per le prodezze dei piloti.