Amy Winehouse: arriva il libro con le immagini inedite

Esce l'8 agosto per Taschen il libro fotografico firmato da Blake Wood: la Amy che non ti saresti mai aspettata

E' uscito l'8 agosto negli Stati Uniti, per Taschen, il volume fotografico "Amy Winehouse", dedicato alla grande diva prematuramente scomparsa il 23 luglio 2011 e firmato dal fotografo e amico Blake Wood.

Amy aveva conosciuto Blake nel 2007, a casa della comune amica Kelly Osbourne. Il fotografo e la star avevano legato, e Blake aveva iniziato a testimoniare con le sue immagini il lato meno conosciuto della Winehouse, oltre le solite immagini diffuse dai paparazzi. Di queste foto inedite, un gran numero è adesso pubblicato nel volume di 150 pagine di Blake.

«Aveva così tanta forza», ricorda adesso Blake, a proposito di Amy «e vorrei che le persone potessero vedere tutta la sua luce, dimenticando i lati oscuri». Il fotografo vorrebbe infatti che il pubblico vedesse Amy sotto un aspetto diverso, positivo, e soprattutto provasse finalmente empatia per tutti quanti attraversano momenti durissimi come quelli che la cantante dovette affrontare.

Blake iniziò prima timidamente a scattare foto ad Amy e fu la stessa artista a incoraggiarlo. Le immagini furono per questo più personali e private rispetto a quelle che si vedevano abitualmente sui tabloid. Queste ultime erano per lo più foto in cui Amy appariva nei suoi atteggiamenti più distruttivi, e Blake ricorda ancora con orrore i paparazzi appostati notte e giorno di fronte la casa della Winehouse, per carpire qualche scatto scandaloso e ricavarne una bella somma di denaro.

Di tutte le immagini scattate da Blake, una gli è particolarmente cara: è stata scattata a St. Lucia nel 2009. Amy è a cavallo lunga la riva del mare e l'immagine esprime un sentimento gioioso di libertà e pace interiore. Proprio la sensazione che il volume appena pubblicato intende trasmettere a tutti i fan di Amy.

(nella gallery, alcune pagine del volume Taschen dedicato ad Amy Winehouse)


 

Now on air