Madonna: ecco come mi ha ispirato Lisbona!

Madonna si racconta a Vogue Italia: la musica, la famiglia e Lisbona, la città che ha ispirato il nuovo album in arrivo. Ascolta la nostra intervista esclusiva a Emanuele Farneti, direttore di Vogue Italia e ospite di RMC

Madonna  è la protagonista della copertina di agosto di Vogue Italia, che le ha dedicato anche uno splendido servizio dei grandi fotografi Mert and Marcus (ve lo facciamo vedere nella gallery).

Nell'intervista concessa a Vogue Italia, Madonna racconta della sua vita a Lisbona, la città dove ha scelto di vivere per seguire da vicino la carriera calcistica del figlio David e che le ha ispirato il nuovo album, in uscita quest'anno.

«Mi sono detta: vediamo un po’ se per un anno riesco a vivere da un’altra parte e a portare i miei quattro figli in un ambiente diverso, perché penso sia importante farli crescere a contatto con culture differenti», ha confessato Madonna a Vogue. «La scelta era fra la Juventus Academy a Torino, il Barcellona e il Benfica o lo Sporting a Lisbona. Ci sono andata e ho cercato di immaginarmi come fosse abitare in queste città. Certo, Barcellona è una città fantastica, e anche Torino mi piace, ma non mi sembra adatta ai bambini...».

La star continua: «Dico sempre che il Portogallo è governato da tre f: fado, football e Fátima. È anche un paese molto cattolico, cosa che a me sta benissimo. Mi ricorda Cuba, perché le persone non hanno molto ma apri la porta di qualsiasi casa, vai in qualsiasi vicolo e sentirai sempre della musica... Ho incontrato tanti musicisti meravigliosi e molti di loro hanno finito per collaborare al mio nuovo disco, perciò Lisbona ha influenzato la mia musica e il mio lavoro. Come avrebbe potuto essere il contrario? Impossibile passarvi un anno senza essere condizionata da tutta la cultura che mi circondava». 

Madonna parla anche della sua vita da mamma: «Qualsiasi donna che si dedichi a tempo pieno ai figli, che vada e venga dai campi di calcio, le risponderebbe che intanto una vita non ce l’ha perché le cose cambiano di settimana in settimana e le partite di fine settimana in fine settimana... È impossibile organizzarsi e poi hai come la sensazione di essere ingiusta nei confronti degli altri figli, per non dire di te stessa!».  

Circa il futuro dei suoi figli, Madonna ha le idee chiare: «Quello che voglio per i miei figli è che diventino esseri umani responsabili, capaci di amare e di provare compassione. Nient’altro. Non mi importa quale via seguano, voglio solo che siano dei bravi esseri umani che trattano tutti gli altri con dignità e rispetto a prescindere dal colore della pelle, dalla religione e dal genere sessuale. Questa è la cosa più importante».

EMANUELE FARNETI, DIRETTORE DI VOGUE ITALIA, E' STATO OSPITE DI RADIO MONTE CARLO. ASCOLTA L'INTERVISTA ESCLUSIVA
 

Now on air