Vogue for Milano. RMC è radio ufficiale

il 13 settembre , dalle 18 alle 22, Milano respira un'atmosfera speciale. In un intreccio coinvolgente di moda, musica, arte e esperienze speciali di shopping

RMC è radio ufficiale

Moda, fotografia, musica e cinema tornano ad animare Milano in un mix creativo ed entusiasmante con Vogue For Milano- Music & Experiences, il coinvolgente appuntamento che fa vivere alla cittadinanza (e non solo) il mood speciale dato dall'intreccio tra fashion, arte e speciali shopping experience. La data da segnare è quella del 13 settembre, quando Milanodalle ore 18 alle 22, si aprirà alle innumerevoli iniziative della serata che prende il posto (e amplifica) le emozioni della Vogue Fashion's Night Out.                                                                              

Il nuovo nome dell'iniziativa, Vogue for Milano, è stato scelto per sottolineare il legame ancora più forte con la città, capitale e ambasciatrice della moda Made in Italy nel mondo e snodo vitale anche per la fotografia, la musica e il cinema. A organizzare Vogue For Milano è Vogue Italia, con il patrocinio del Comune di Milano.

Anche quest'anno Vogue for Milano, oltre all’apertura straordinaria dei punti vendita, propone mini cinema, experience nelle boutique, una mostra fotografica e una caccia al tesoro e l'attesa music live performance in Piazza del Duomo.

Vogue for Milano avvicina il mondo della moda al grande pubblico, facendo della serata del 13 settembre una grande festa aperta a tutti quanti sono interessati all'intreccio tra arte e fashion e potenzia il suo spirito democratico lanciando iniziative  benefiche a supporto della città di Milano. I brand aderenti all’iniziativa realizzeranno infatti oggetti in edizione limitata sul tema “Fashion Travel”. Il ricavato sarà devoluto alla Scuola Superiore di Arte Applicata del Castello Sforzesco della Città di Milano, scuola che unisce sapienza artigianale e le più innovative sperimentazioni contemporanee.  

I proventi degli scorsi anni sono stati destinati a diversi progetti di riqualificazione della città, all’Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi, alla regione Emilia Romagna colpita dal terremoto del 2012, al Comune di Finale per il ripristino del polo scolastico, al reparto pediatrico dell’ospedale di Carpi per l’acquisto di attrezzature, al Comune di Mirandola per la gestione di una nuova sezione della Scuola dell’infanzia Sergio Neri, al progetto del Comune di Milano per l’inserimento nel mondo del lavoro di ragazzi in difficoltà, a “Differenza Donna”, all’Istituto Monzino, all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Cristina Tajani, Assessore al Commercio, Attività Produttive Moda e Design, ha salutato con queste parole Vogue For Milano : «Questa edizione rafforza il profondo legame tra Milano, la moda, la creatività e la formazione facendo partecipe di questa festa tutta la città, i cittadini ma soprattutto i tanti giovani creativi». 

Il Direttore di Vogue Italia Emanuele Farneti ha presentato così l'edizione 2018 della manifestazione: «Un palinsesto sempre più ricco di eventi, una lunga giornata di attività aperte a tutti gli appassionati di moda: l’edizione 2018 di Vogue for Milano è pensata come una grande festa, democratica e inclusiva, che celebra il legame sempre più stretto tra il nostro giornale e la città. Aprendo le loro porte, e offrendo al pubblico attività speciali realizzate ad hoc per l’evento, i brand di moda si avvicinano al pubblico, specie a quello più giovane, rendendolo partecipe delle proprie storie e valori».

LE ATTIVITA’ 

FASHION CINEMA: La moda e il cinema sono due mondi distinti ma fortemente connessi tra loro. Vogue Italia insieme al Fashion Film Festival Milano organizza per il terzo anno consecutivo delle proiezioni cinematografiche (nel cortile di Palazzo Bagatti Valsecchi) degli Short Movies realizzati dai registi emergenti del Fashion Film Festival Milano per Vogue Italia. I fashion film saranno poi presentati alla quinta edizione del Fashion Film Festival Milano con ingresso gratuito dal 20 al 25 settembre (Anteo Palazzo del Cinema).

 

MOSTRA FOTOGRAFICA: La fotografia esprime Vogue Italia, che da oltre 50 anni racconta attraverso le immagini le evoluzioni e le rivoluzioni del costume. La mostra, installata a Palazzo Morando, è a cura di Alessia Glaviano, senior photo editor di Vogue Italia e L’Uomo Vogue, e Francesca Marani, photo editor di Vogue.it. Intitolata DREAMLIKE, raccoglie i lavori di quattro autori (della community di PhotoVogue, piattaforma fotografica con oltre 158.000 iscritti) artefici di un universo onirico, tra set costruiti, personaggi surreali, collage di pura fantasia. 

FASHION EXPERIENCES: le boutique del Quadrilatero offrono limited edition, momenti dedicati allo shopping, appuntamenti esclusivi e vere e proprie experience, a cui il pubblico potrà prendere parte.

LIVE MUSIC PERFORMANCE: Una live performance in terrazza celebrerà la centralità della musica come linguaggio. L’esibizione sarà anche proiettata su un maxischermo in Piazza del Duomo e sarà visibile gratuitamente al pubblico presente.

CACCIA AL TESORO: Le vie del centro di Milano si animeranno grazie a una speciale Caccia al Tesoro. In campo 5 squadre, ognuna capitanata da influencer e it girl d’eccezione che guideranno chi si sarà iscritto nella sezione dedicata del sito. L’attività sarà “raccontata” live sulle piattaforme social degli influencer.  

Inoltre le 12 copertine più rappresentative di Vogue si tramuteranno in installazioni in cui scattarsi foto e realizzare Instagram Stories. Saranno scelti i contributi dei 3 utenti ritenuti più creativi e postati con l’hashtag #youinvogue che avranno la possibilità di partecipare a un’experience esclusiva durante la Fashion Week.

Durante tutta la serata sarà possibile acquistare la rivista con una shopper disegnata da un illustratore scelto da Vogue Italia.

Scopri il calendario completo a questo link

 

 

 

  

 

  

  

  

 

 

 

 

Now on air