Lady Diana, Kate e Meghan: scopri gli stilisti preferiti

Lady Diana, Kate e Meghan sono ricche di fascino e personalità. E si caratterizzano per uno stile che le rende uniche. Scopri i brand dietro i loro look più amati

All'inizio ci fu Lady Diana: vera icona di fascino e di stile. Anche se inizialmente i suoi abiti, creati da stilisti inglesi, come Victor Edelstein e Katherin Walker, la rendevano un po' goffa e impacciata, ricchi com'erano di maniche rigonfie, fantasie troppo tradizionali e tagli poco attuali. Il culmine dello stile pomposo e un po' fuori dal tempo fu l'abito delle nozze, tutto uno sbuffo, dei coniugi Emanuel. Fortunatamente, nel 1992 Lady Diana incontrò Gianni Versace. E, complice anche un taglio di capelli più sfilato e moderno, la timida Diana si trasformò in una eccezionale, elegantissima donna di fascino.

KATE MIDDLETON COME LADY DIANA

A seguire le sue orme ci sono ora Kate Middleton e Meghan Markle. Kate predilige le creazioni del celebre brand britannico Alexander McQueen. Era un MacQueen l'abito del suo matrimonio, così come gli outfit sfoggiati al battesimo di George e Charlotte e alle nozze della sorella Pippa e di Harry e Meghan. Kate ama anche le creazioni di Jenny Packham (indossate per la presentazione dei Royal Baby) e Zara per gli eventi informali. Altre griffe predilette sono Dolce & Gabbana e Prada.

MEGHAN MARKLE: TUTTI GLI OUTFIT CHE HANNO INFRANTO L'ETICHETTA

Gusti altrettanto raffinati e decisi per Meghan, che ha scelto Givenchy per il giorno del suo matrimonio, durante il viaggio con la Regina Elisabetta e per il suo debutto al Royal Ascot. Era invece del brand canadese Line the Label il celebre cappotto bianco indossato per il fidanzamento.

 

Now on air