Meghan Markle e il Principe Harry: i nuovi dettagli sulle nozze

In attesa del matrimonio reale tra Meghan Markle e il Principe Harry, ecco i nuovi dettagli sulla cerimonia. E sulle lezioni d'etichetta per la futura sposa...

Mancano meno di cento giorni alle nozze dell'anno, quelle tra Meghan Markle e il Principe Harry, e nuovi dettagli si aggiungono a quanto già noto. Attraverso i suoi social ufficiali, la coppia ha confermato la data del matrimonio (il 19 maggio al castello di Windsor) e comunicato che avrà inizio alle 12. A officiare il rito nella cappella di St. George sarà il reverendo David Conner, decano di Windsor. L’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, presiederà il momento delle promesse. Alle 13, l'evento più atteso dai sudditi, assiepati lungo le strade: la coppia farà un giro in carrozza lungo Castle Hill e rientrerà al castello attraverso la Long Walk. Harry e Meghan hanno dichiarato: «Gli sposi sperano che questo breve giro possa permettere a più persone di godere dell’atmosfera di quella giornata speciale».

La cappella di St. George può ospitare 800 persone. Tra i nomi certi degli invitati, Sting ed Elton John, caro amico della madre del Principe Harry, lady Diana. Il musicista ha annullato alcuni concerti pur di partecipare alle nozze. Il ricevimento si svolgerà nella magnifica St. George Hall, spesso utilizzata per i banchetti di stato e a fare gli onori di casa sarà il padre dello sposo, il Principe Carlo (che pagherà anche il matrimonio). 

Prima di sposarsi, Meghan sarà battezzata e cresimata secondo il rito della Chiesa Anglicana.

Grande è la curiosità sull'abito che indosserà la sposa. Sarà bianco, come vuole la tradizione? Storicamente, indossò un abito bianco la Regina di Scozia Maria, quando nel 1559 sposò il figlio del Re di Francia, il Delfino Francesco. Anche la Regina Vittoria scelse il bianco, così come la Regina Elisabetta II. In tempi più recenti, Kate Middleton scelse il suo abito in una delicata tonalità avorio.

In attesa delle nozze, Meghan (che comunque non diventerà Principessa) sta seguendo un corso accelerato di etichetta, per imparare le regole fondamentali che contraddistinguono un membro della Famiglia Reale. Si tratta di lezioni sulle buone maniere a tavola, sul salire e scendere con grazia da auto e carrozze (per evitare orride foto paparazzate), sul ricevere i diplomatici stranieri.

Inoltre, Meghan sta seguendo lezioni di dizione, per addolcire il suo accento americano ed evitare terminologie poco British e molto U.S.A., come pants al posto dell'anglosassone trousers. Meghan ha anche chiesto suggerimenti per le nozze alla sua amica Millie Mackintosh (che forse sarà sua damigella d'onore), erede del celebre brand di dolciumi Quality Street e protagonista del reality show "Made In Chelsea". 

Tanta fatica sarà però ricompensata: gli esperti di faccende reali sostengono che il giorno delle nozze Harry sarà nominato Duca di Sussex e Meghan diventerà Duchessa di Sussex. Anche Kate Middleton ebbe il suo titolo, Duchessa di Cambridge, subito dopo le nozze con il Principe William.

In attesa delle nozze, vi facciamo visitare, con la nostra gallery, la cappella di St. George dove si svolgerà il matrimonio.

 

Now on air