Ferrara in Jazz. RMC è radio ufficiale

Un calendario ricco di appuntamenti, grande musica e tante sorprese. Dal 22 gennaio al 28 aprile una prestigiosa rassegna musicale all’interno dell’incantevole Torrione San Giovanni di Ferrara

Grande musica, novità stimolanti e tante sorprese: torna Ferrara in Jazz, con la seconda parte della diciannovesima edizione, in programma dal 22 gennaio al 28 aprile 2018. A ospitare l'imperdibile rassegna è una location prestigiosa: l’incantevole Torrione San Giovanni, bastione rinascimentale e bene UNESCO.

Ferrara in Jazz è pura gioia per i fan del jazz: tre mesi di grande musica per tre serate alla settimana (venerdì, sabato e lunedì), oltre 40 concerti con i protagonisti assoluti del jazz nazionale ed internazionale, talenti emergenti e novità. E non mancano il live mensile della Tower Jazz Composers Orchestra (l’orchestra residente del Jazz Club Ferrara), proiezioni cinematografiche ed esposizioni, per esplorare a 360 gradi la cultura jazz tra avanguardia e tradizione. 

Prestigiosi sono i nomi dei protagonisti dei Main Concerts: si tratta di personaggi come Anat Cohen e Marcello Gonçalves, Dado Moroni e Luigi Tessarollo, Bill Frisell e Thomas Morgan, Ben Wendel, Kneebody, Wayne Escoffery, Linda Oh, Antonio Faraò, Logan Richardson, Grégoire Maret, Lionel Loueke, Chris Speed, Scott Henderson, Chihiro Yamanaka, Flavio Boltro, New York Gipsy All Stars, David Murray, Eddie Gomez, Ethan Iverson, Joe Sanders, Jorge Rossy e Vincent Herring.

Tornano anche gli appuntamenti più apprezzati dagli amanti del nuovo: i Monday Night Raw. Il nome arriva dal wrestling americano, per una serata (il lunedì) in cui giovani protagonisti della scena si sfidano in infuocate jam session.

E' invece mensile (16 febbraio, 23 marzo e 27 aprile) l'esibizione della rinomata resident band del Torrione, la Tower Jazz Composers Orchestra. Venti elementi, diretti da Alfonso Santimone e Piero Bittolo Bon, che rivisitano in modo originale la grande tradizione jazz.

Ferrara in Jazz si apre anche ad altre espressioni artistiche: la mostra collettiva “Disegnare il Jazz”, dedicata alle illustrazioni e ai fumetti dei finalisti al Premio Farben 2017 (che esplora le connessioni tra linguaggio musicale e disegno) e la rassegna cinematografica (in programma al cinema Boldini), che farà conoscere tre pellicole a tema.

A perfezionare questa ricca offerta artistica anche i nuovi appuntamenti firmati Somethin’Else, che dal jazz spaziano alla musica da camera.

Tutte le informazioni e il calendario al sito www.jazzclubferrara.com

Guarda The Tower Jazz Composers Orchestra al Bologna Jazz Festival

Now on air