I gioielli dello sceicco rubati a Venezia: le foto mozzafiato

Erano in mostra al Palazzo Ducale di Venezia. Guarda la gallery con i monili più preziosi che facevano parte dell'esposizione

Si è chiusa con un giorno d'anticipo la mostra "Tesori dei Moghul e dei Maharaja", ospitata a Palazzo Ducale a Venezia e visitata dai ladri il 3 gennaio.

L'esposizione era dedicata agli splendidi gioielli indiani collezionati dallo sceicco Al Thani. Oltre 270 oggetti, creati dal XVI al XX secolo, a dir poco mozzafiato. I ladri, che secondo le prime ricostruzioni erano due, hanno aperto le teche di sicurezza dove erano custoditi i preziosi senza romperle e hanno ritardato la partenza dell'allarme. Dopo aver infilato in tasca una spilla e, pare, un paio d'orecchini, si sono confusi tra la folla dei visitatori e sono usciti indisturbati. Il valore dichiarato dei monili è di 30.000 euro, ma le loro fotografie sono già state inviate a Londra, per identificarle e stabilirne l'esatto valore.

Now on air