Milano Design Film Festival. RMC è radio ufficiale

Dal 19 al 22 ottobre appuntamento all' Anteo Palazzo del Cinema di Milano per la quinta edizione di Milano Design Film Festival

RMC è radio ufficiale

Appuntamento all'Anteo Palazzo del Cinema di Milano per la quinta edizione di Milano Design Film Festival, da giovedì 19 a domenica 22 ottobre. In programma oltre sessanta film, numerose première, dibattiti, ospiti internazionali. Tema di quest'anno è "Portraits of our time. Ritratti del nostro tempo". Il tempo, dunque, che, come si legge nella prefazione al catalogo di MDFF 2017, è «Tempo per progettare, conservare, comprendere, custodire. Tempo per fare, capire, innovare, imparare e insegnare. Tempo per vedere. E rivedere”.

La guest curation 2017 è affidata all’architetto e designer Patricia Urquiola e ad Alberto Zontone, partner e CEO dello Studio Urquiola, che hanno selezionato nella sezione chiamata Cronotopia film tra storia, fantascienza e arte, tra cui, in anteprima o inediti in Italia "Magnificent Obsession: Frank Lloyd Wright's Buildings and Legacy in Japan" (Karen Severns, Koichi Mori, USA/Giappone 2008, 126’) e "The Future (Miranda July, Germania/USA 2011, 91’)". 

Sei le sezioni del Festival: Architecture. The sense of a building e Design. Past & Future; Biography. Lifetime (dedicato a Paesi Bassi e Israele); Italian Panorama in Past & Present; Urban life. Everyday contemporary; Art of thinking. Examining Time.

MDFF dedica anche un omaggio al regista di documentari di architettura Heinz Emigholz, che sarà presente al Festival per presentare il workshop Filmare l’architettura. Inoltre, prestigiose aziende italiane e internazionali leader hanno scelto un film che le rappresenti al meglio e che sarà proiettato in sala. Tra questi, Falmec ha scelto "Punto di non ritorno" (Fisher Stevens, USA 2016, 96’) prodotto da National Geographic, un resoconto guidato da Leonardo Di Caprio sulle drammatiche conseguenze causate dai mutamenti climatici. Radio Monte Carlo, emittente ufficiale del festival, ha creato una compilation speciale per il pubblico e presenta "The Fall" (Tarsem Singh, USA 2006, 117'). Il brand australiano di cosmetici naturali Aesop profumerà le sale dell’ Anteo Palazzo del Cinema con le sue nuove fragranze botaniche.

Il film d'apertura è "The Happy Film" (Hillman Curtis, Stefan Sagmeister, Ben Nabors, USA 2016, 95'). Il grafico austriaco Stefan Sagmeister è l'autore delle copertine degli album dei Rolling Stones, Jay-Z e Talking Heads. 

Tra le proiezioni speciali da non perdere "Gillo Dorfles. In un bicchier d’acqua", prima produzione a firma MDFF e il teaser di 10 minuti del documentario di Elisa Fuksas "Love will save the world".

Dall'Olanda in arrivo i film "Piet Hein Eek" (sul designer paesaggista noto per la sua pratica di riciclo creativo) e "Five seasons. The gardens of Piet Oudolf". In collaborazione con la Jerusalem Design Week sarà proiettata una selezione di corti israeliani.

Il MDFF  rende omaggio anche all’antropologa e attivista Jane Jacobs ("Citizen Jane. Battle for the city") e Zaha Hadid ("Zaha Hadid. An architect. A masterpiece").

Le proiezioni sono affiancate da dibattiti con registi e professionisti, rivolti non solo agli specialisti.

Il MDFF è organizzato da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi con la curatela di Porzia Bergamasco e ha il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo  

Scopri di più su milanodesignfilmfestival.com

Now on air