Dormire in biblioteca? È possibile!

La Gladstone’s Library, in Galles, offre ai visitatori oltre 250.000 volumi e 26 stanze dove riposare in totale relax

La Gladstone’s Library, nel villaggio di Hawarden, Galles, ha una storia di tutto rispetto (è stata fondata nell’Ottocento dal primo ministro William Gladstone), un patrimonio di oltre 250.000 volumi e una particolarità: è infatti una biblioteca in cui è possibile anche dormire. A disposizione dei visitatori ci sono infatti 26 accoglienti camere e la possibilità di richiedere una gustosa colazione e la cena. I letti sono circondati dai libri e l’atmosfera è rilassata. La Gladstone’s Library è meta soprattutto di scrittori, che amano soggiornare tra le sue mura e lasciarsi ispirare. Finora, circa 590 volumi sono stati scritti nelle sue stanze.

Now on air