La corsa alla Casa Bianca: gli ultimi show a favore dei candidati

Madonna, Bruce Springsteen, Lady Gaga e Bon Jovi per Hillary Clinton. Ted Nugent per Donald Trump

La corsa alla Casa Bianca è ormai alle battute finali e si susseguono gli sforzi dei supporter per spingere i cittadini a votare per l'uno o l'altro dei candidati. Anche le star, come è accaduto per tutta la campagna elettorale, si sono mobilitate. E il giorno prima delle elezioni sono stati tanti i musicisti che durante i loro show hanno invitato il pubblico a votare per il proprio presidente ideale. Una vera hall of fame ha sostenuto Hillary Clinton: Bruce Springsteen, a Philadelphia, ha chiesto di votare per Hillary e al suo appello si è aggiunto quello di Jon Bon Jovi, che è poi volato a Raleigh, North Carolina, per lo show finale con la Clinton stessa e Lady Gaga. Madonna, a New York, ha invece suonato a sorpresa in acustico, avvolta nella bandiera a stelle e strisce. E, anche se non sono musicisti, Barack Obama e la moglie Michelle hanno appoggiato fino all'ultimo la candidata democratica alle presidenziali. Per Donald Trump si è esibito il 7 novembre, per la chiusura della campagna elettorale a Grand Rapids, Michigan, una sola star, il musicista country Ted Nugent, dichiaratamente schierato su posizioni conservatrici.

Now on air