Ashley Graham, dove sono le tue curve?

La modella dalle forme burrose fa discutere i social: pare che il suo corpo morbido sia dimagrito troppo. Ed è subito polemica

Ashley Graham, lunghi capelli scuri e fisico prorompente, si era conquistato un posto nell’effimera storia del fashion e del costume  diventando la prima modella curvy a conquistare copertine prestigiose come quella di Sports Illustrated e Maxim e “occupandole” con tutto lo splendore del suo corpo prosperoso. Era la rivincita delle donne vere, con le loro curve al posto giusto, nei confronti delle modelle stuzzicadenti, dotate di un appeal fotogenico, senz’altro, ma quanto meno spigoloso… E poi, a fine luglio, in pieno clima vacanziero, Ashley scatena un vero terremoto social.

La paladina delle donne formose

Pubblica infatti sul suo account Twitter alcune foto in cui sembra- orrore- molto più magra. I commenti non si fanno aspettare e siccome Ashley ha ben due milioni di follower, la polemica monta subito. C’è chi la accusa di non essere più la paladina delle donne formose (e belle proprio perché formose). C’è chi difende la sua scelta di perdere qualche chilo. I toni si accendono e poco importa che Ashley neghi il dimagrimento. Fanno invece riflettere le sue parole: «Le persone che navigano sulla mia pagina a volte scrivono che devo vergognarmi perché sono troppo grassa, altre perché sono troppo magra, o perché non vado bene per i loro standard. Ma a fine giornata io sto bene con me stessa».

Now on air