WEB RADIO

RMC Love Songs
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Xmas Radio
 
RMC New Classics
 
RMC Italia
 
Radio Kay Kay
 
RMC Hits
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Marine
 
Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 
RMC Duets
 
RMC 90
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Festival
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Coldplay
 
MC2
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 

GALLERY

Collisioni 2016: torna il celebre festival agri-rock di letteratura e musica

Appuntamento dal 14 al 18 luglio a Barolo. RMC è radio ufficiale. Scopri tutti gli artisti in cartellone

È un’edizione a dir poco straordinaria quella di Collisioni 2016. Infatti il celebre festival agri-rock di letteratura e musica torna, dal 14 al 18 luglio, a Barolo, nell’incantevole scenario delle Langhe, patrimonio UNESCO, cornice ideale per ospitare nelle sue piazze i tanti eventi di Collisioni: concerti, incontri, dialoghi con premi Nobel per la letteratura, star della musica italiana e internazionale, registi di fama mondiale. Come sempre, in un'atmosfera informale di crossover tra le arti, protagonisti sono scrittori, filosofi, registi e musicisti.

Una formula innovativa

Secondo la critica, si tratta del miglior festival in Italia, grazie alla sua formula innovativa, alla sua capacità di parlare a un pubblico trasversale e al fil rouge che lega insieme arte, musica ed enogastronomia d’eccellenza. Durante i giorni dell’evento, il paese si trasforma in un grande palcoscenico diffuso. Ogni piazza e via del paese si anima di incontri con i più prestigiosi protagonisti della letteratura, della musica, del giornalismo e dello spettacolo. E naturalmente, data la vocazione enogastromica di Barolo, si susseguono le degustazioni sul nuovo palco wine and food del Castello di Barolo e nei tanti stand regionali dedicati alle grandi eccellenze della cucina italiana, declinate in chiave street food.

Le edizioni con Bob Dylan e Sting

Il festival è stato scelto nel 2012 da Bob Dylan come unica tappa italiana per celebrare i 50 anni della sua celebre canzone "Blowin’ In The Wind", nel 2013 dai Jamiroquai come unica data italiana del ventennale dalla loro formazione, nel 2014 da Neil Young e dai Deep Purple come unica data italiana dei loro tour mondiali. Lo scorso anno ha ospitato tra gli altri i concerti di Sting, Mark Knopfler, Passenger e Paolo Nutini.

I personaggi dell'edizione 2016

Sabato 16 e domenica 17 luglio sono attesi Luciano Ligabue, con la sua raccolta di racconti “Scusate il Disordine”, Francesco Guccini, con “Un matrimonio, Un funerale, per non parlare del gatto”, il controverso scrittore francese Michel Houellebecq, Alessandra Amoroso, il celebre scrittore americano Richard Ford, Emma, Nek, Carlo Conti, il Premio Nobel russo per la letteratura 2015 Svetlana Aleksievič, Antonio Galloni, uno dei massimi esponenti al mondo del Wine Journalism, lo psichiatra Vittorino Andreoli.

Il cartellone

Ma sono tanti i grandi nomi in cartellone: il regista americano Abel Ferrara, Francesco Renga, il regista Atom Egoyan, Noemi, lo scrittore italiano Erri De Luca, (con il nuovo romanzo “La Faccia delle Nuvole”), Loredana Bertè, Stefano Benni, Mara Maionchi (con il libro “Il primo anno va male, tutti gli altri sempre peggio: 40 anni di vita passati insieme facendo musica da moglie e marito”), Beppe Severgnini, con il suo reading studiato ad hoc per Collisioni “Il gusto di andarsene via (un viaggio tra i viaggi d’autore)”.

I musicisti

La lista è lunga: Marco Mengoni e i Negramaro, in concerto rispettivamente sabato 16 e lunedì 18 luglio), Concita De Gregorio con il nuovo libro “Cosa pensano le ragazze”, Corrado Augias, Ron, il filosofo Gianni Vattimo, Roberto Vecchioni (con un appuntamento tra parole e musica tratto dal nuovo romanzo “Il mercante di luce”). Mauro Corona, il comico Giuseppe Giacobazzi,  Lorenzo FragolaCristiano De Andrè con “La Versione di C”, dedicata al rapporto tormentato con il padre e con la famiglia, gli Stato Sociale.

Tra gli altri musicisti, attesi con le loro esibizioni, Bianco, Cosmo, La Rua, Federico Poggipollini. Sul palco verde sabato show degli Africa Unite e domenica dei Modena City Ramblers. Attesi sulla piazza rossa Saturnino (sabato) e Andy, co-fondatore dei Bluvertigo (domenica).

Tema di questa edizione, l’ottava è “Strangers”. Un omaggio all’arte di David Bowie e al tempo stesso una riflessione sulle nostre paure e insicurezze nei confronti del diverso.

I concerti

14 luglio Modà, Piazza Rossa

15 luglio Elton John and his band, Piazza Rossa

16 luglio Africa Unite, Piazza Verde; Cosmo, Piazza Rossa; Federico Poggipollini, Piazza Rossa; Bianco, Piazza Rossa; Francesco Renga, Piazza Verde; Marco Mengoni, Piazza Rossa, ore 22.30

17 luglio Calcutta, Piazza Rossa; Xylaroo, Piazza Rossa; Modena City Ramblers, Piazza Verde; Mika, Piazza Rossa, ore 22.30

18 luglio Niccolò Fabi, Piazza Rossa, ore 19.30; Negramaro, Piazza Rossa, ore 21.30

 Tutte le informazioni sul sito di Collisioni