Umbria Jazz Winter. RMC è radio ufficiale

E' un anniversario particolare quello del 2017 per Umbria Jazz Winter, a Orvieto dal 28 dicembre al 1 gennaio. La manifestazione invernale festeggia infatti i suoi venticinque anni con una special edition ricca di novità e graditi ritorni. Invariata resta la formula di successo dell'Umbria Jazz Winter: cinque giorni di musica, dal mattino a notte fonda, nel meraviglioso palcoscenico del centro storico di Orvieto, dal teatro Mancinelli al Duomo, dal Palazzo del Capitano del Popolo a Palazzo dei Sette, dal Museo Emilio Greco all'ex convento di San Francesco. E non manca la marching band, che coinvolge con le sue note festose tutto il centro della città.

Sono in calendario cento eventi, per 25 band e 150 musicisti. E... non solo musica: perché Umbria Jazz Winter è anche celebrazione della gustosa enogastronomia del territorio, celebrato nei jazz lunch e jazz dinner in due locali del centro e, tutto il giorno, nel Palazzo dei Sette, dove si può anche provare una "Spaghetti Swing" con spaghetti, vino e formaggi.

Musica di qualità e intrattenimento gioioso: e, come da tradizione di Umbria Jazz Winter, tornano i cenoni per attendere con la musica live il nuovo anno.

Il programma di Umbria Jazz Winter #25 

Tante le proposte di qualità in programma: "IN MY MIND - MONK AT TOWN HALL”, tributo di Jason

Moran al centesimo anniversario della nascita dì Thelonious Monk; Il TRIO di MARC RIBOT, che si esibirà anche con THE

YOUNG PHILADELPHIANSJAZZMEIA HORN, in anteprima italiana, nuova stella della scena jazz al femminile; LITTLE FREDDIE KING con THE MYSTICS; il BENEDICT GOSPEL CHOIR, con i suoi quaranta elementi di grande impatto emotivo e spettacolare.

Il panorama italiano è rappresentato dal TRIO DI ROMA (punto di partenza per DANILO REA, ENZO PIETROPAOLI e ROBERTO GATTO), dal duo DANILO REA - GINO PAOLI, ospite speciale FLAVIO BOLTRO. In cartellone anche MARIA PIA DE VITO in duo con RITA MARCOTULLI e presente anche con i progetti "So Right" (con JULIAN OLIVER MAZZARIELLO e ENZO PIETROPAOLI, e con [Core/Coração] (con HUW WARREN, GABRIELE MIRABASSI e ROBERTO TAUFIC); attesi poi il trio di GIOVANNI GUIDI con il quartetto di FABRIZIO BOSSOTHE LICAONES (FRANCESCO BEARZATTI, MAURO OTTOLINI, OSCAR MARCHIONI, PAOLO MAPPA), il trio RICCARDO BISEO, MASSIMO MORICONI, GEGÈ MUNARI, il trio PIERO ODORICI, ROBERTO GATTO e DARYL HALL, i FUNK OFFLUCA VELOTTI, SUGARPIE & THE CANDYMEN, il quartetto di FILIPPO BIANCHINI

Scopri tutto sul Umbria Jazz Winter a questo link