WEB RADIO

RMC Hits
 
RMC 80
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC 90
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
rmc
 
RMC New Classics
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Giorgia
 
RMC Marine
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Great Artists
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
RMC Italia
 
Radio Festival
 
RMC Love Songs
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Kay Kay
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Monte Carlo Nights Story
 
Xmas Radio
 
MC2
 
RMC Duets
 

Leonard Cohen è scomparso a 82 anni

Il grande musicista aveva da poco pubblicato l'album "You Want It Darker". Tanti i musicisti che hanno twittato il loro cordoglio

Leonard Cohen è scomparso l'11 novembre. Il grande musicista canadese aveva 82 anni. Da poco era uscito il suo album "You Want It Darker", un disco che parlava anche dello scorrere del tempo e del prepararsi all'aldilà. 

La carriera musicale

Leonard Cohen era nato a Montreal, nel 1934. Aveva esordito come scrittore, con romanzi di culto come "Beautiful Losers". Era poi passato alla musica, mantenendo però sempre un stile di scrittura denso e meditativo. Il primo album, "Songs Of Leonard Cohen" era uscito nel 1967. Il disco conteneva la splendida canzone "Suzanne", che sarà poi ripresa da molti artisti, come accadrà per numerose altri brani di Cohen, tra cui l'ormai celeberrima "Hallelujah". Negli anni Novanta Cohen si era ritirato in un monastero buddista, per tornare poi sulle scene quindici anni dopo, a causa di un crack finanziario di cui era stato inconsapevole vittima. 

Le reazioni degli artisti

La sua scomparsa ha scosso il mondo della musica e si susseguono i tweet di compianto dei colleghi. Alanis Morissette ha postato un emoji piangente; Justin Timberlake ha definito Cohen «uno spirito e un'anima oltre ogni paragone»; Moby è sgomento: «Mio Dio, no. Le tenebre non potrebbero essere più oscure. Un uomo tanto eccezionale, un'anima tanto bella...»; Carole King e Slash augurano a Cohen di riposare in pace; John Cale dichiara: «che notizia triste, quella della morte di Leonard. Il mondo stanotte ha un'anima nobile in meno. Grazie per la moltitudine di regali che ci hai lasciato». Anche i musicisti italiani hanno voluto ricordare Cohen. Laura Pausini ha twittato: «Un genio. Leonard Cohen, riposa in pace. Hallelujah». Antonello Venditti ha invece scritto: «Leonard Cohen forse il Migliore ha lasciato questo mondo porca....sarà dura la tua assenza per il mondo che verrà...amico!».