Lenny Kravitz: «Dobbiamo lasciare che sia l'amore a guidarci»

Il cantante ha dato il suo appoggio a Hillary Clinton nel corso della Convention Democratica

Lenny Kravitz si è schierato al fianco di Hillary Clinton, la candidata democratica per l'elezioni del prossimo presidente degli Stati Uniti. Il cantante statunitense è intervenuto alla Convention del partito democratico; è salito sul palco e ha eseguito il suo brano del 1989 "Let Love Rule". «Dobbiamo lasciare che sia l'amore a guidarci - ha detto dal palco Kravitz - Un solo Dio, un solo pianeta, un solo popolo e l'amore è l'unica soluzione».

La prima donna alla Casa Bianca

Il rocker statunitense è solo uno delle tantissime personalità del mondo della musica e dello spettacolo che hanno deciso di appoggiare apertamente la candidatura dell'ex First Lady. La Clinton potrebbe diventare la prima donna a salire alla Casa Bianca e il mondo della musica, con Lady Gaga e Alicia Keys in prima fila, le sta fornendo un gran sostegno per riuscire in questa storica impresa e battere il repubblicano Donald Trump.

Now on air