Mariah Carey non riesce ancora a credere che Prince sia morto

La cantante rivela di non aver superato il dolore per la morte del cantante di Minneapolis

Mariah Carey rivela di non aver ancora superato il dolore per la morte dell'amico Prince. La cantante ha reso omaggio al cantante e alle sue incredibili doti artistiche ed umane: «Prince è stata una delle persone migliori che io abbia incontrato nel corso della mia vita - ha detto Mariah nell'intervista concessa a Complex - Non si è mai interessato del sistema. Io ho sempre avuto l'impressione che lui potesse scrivere una hit da numero 1 in ogni momento. Ha sempre avuto un talento immenso e ha sempre scelto di fare quello che voleva, piuttosto che quel che il mercato richiedeva. Ed è una cosa che rispetto tantissimo. Mi ha aiutato anche molto in diverse situazioni grazie alla sua conoscenza. Ha sempre avuto un piano e in questo momento faccio ancora fatica a credere che sia morto. Ho continuato a sperare che non fosse vero, non riesco a pensare che sia successo davvero".

Now on air