Rihanna show a Milano: le foto (e i ritardi)

Ritardi, acquazzoni e scaletta ridotta per l'esibizione della star a San Siro

La tappa milanese dell'Anti World Tour di Rihanna, il 13 luglio, è stata salutata da un violento acquazzone, che ha fatto persino temere per la cancellazione dello spettacolo. Il temuto annullamento non si è verificato, ma il live dell'artista è iniziato con circa un'ora di ritardo, tra l'impazienza e qualche fischio degli spettatori spazientiti. E' così saltata una parte del concerto e a essere sacrificate sono state canzoni molto amate e attese, come "Fourfiveseconds" e "Kiss It Better". Un'ora e mezzo di show (che doveva concludersi, tassativamente, verso le 23.30) al quale hanno assistito anche Tiziano Ferro, Marco Mengoni e Benji e Fede

Rihanna non veniva in Italia da quattro anni e, nonostante i problemi causati dal maltempo e dagli orari ridotti dello spettacolo, ha offerto uno show spettacolare, anche se privo di bis e delle sue hit più amate (foto Splash News/Bruno Marzi).

Questa la scaletta:

Stay
Love the Way You Lie (Part II)
Woo/Sex with Me
Birthday Cake
Pour It Up/ Numb
Bitch Better Have My Money
Consideration”
Live Your Life/Run This Town/All of the Lights
Umbrella
Desperado
Man Down
Rude Boy
Work
Take Care
We Found Love/How Deep Is Your Love
Where Have You Been
Needed Me
Same Ol’ Mistakes
Diamonds
Love on the Brain

Now on air