WEB RADIO

RMC Duets
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Love Songs
 
Radio Festival
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC 90
 
MC2
 
Music Star Zucchero
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC Italia
 
Xmas Radio
 
RMC Hits
 
Music Star Coldplay
 
Radio Kay Kay
 
rmc
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC New Classics
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Giorgia
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Marine
 
Music Star Jovanotti
 

I musicisti italiani reagiscono alla tragedia in Puglia

Laura Pausini, Negramaro, Emma, Gianna Nannini e molti altri esprimono il loro dolore dopo l'incidente ferroviario che ha causato 27 vittime

La tragedia ferroviaria avvenuta in Puglia, dove due treni si sono scontrati lungo la linea tra Ruvo e Corato, ha colpito anche gli artisti italiani. Tra le prime reazioni dopo la notizia c'è stata quella di Giuliano Sangiorgi, dei Negramaro, che ha affidato alla sua pagina Facebook queste parole: «Sono su un treno qualunque che mi porterà verso giorni di musica e bellezza. Ma oggi il cuore è sospeso. Come se non lo sentissi più battere. Sento solo il suono delle rotaie che mi porta altrove… nella mia terra. Oggi l'oro perlato degli ulivi si è tinto di rosso. Ogni pensiero è rivolto a quelle persone che hanno perso la vita su un binario che taglia in due la Puglia e da oggi anche l'anima di tutti noi». 

Le reazioni dei musicisti

E nel corso delle ore si sono succedute le reazioni. C'è chi si affida a un'immagine o anche solo a un emoticon per esprimere le emozioni di questi momenti, come Emma e Laura Pausini che hanno postato l'immagine di un cuore. Raf ha invece commentato con «Umore nero in un giorno di sole». Critica la posizione di Antonello Venditti: «Tra Corato ed Andria in questo momento c'è il nostro cuore e tutta la nostra solidarietà affettuosa. Mi chiedo come sia possibile nel 2016 subire ancora questo tipo di tragedie. Come se non bastassero le altre». Sono 27 le vittime accertate e oltre 50 i feriti e proprio a loro serve aiuto con donazioni di sangue. E dagli artisti arriva l'esortazione a dare una mano, come hanno già fatto Gianna Nannini ed Ermal Meta