Noemi umilia un fan razzista e sessista sui social

La cantante non ha saputo resistere alla tentazione di rispondere per le rime ad un utente maleducato

Noemi, così come numerosi altri artisti italiani, nel corso degli ultimi giorni ha espresso le sue opinioni sulla brutale uccisione di Emmanuel Chtidi Nnamdi, di origini nigeriane, colpito a morte a Fermo da Amedeo Mancini dopo una serie di insulti razzisti  La cantante dalla sua pagina Facebook ha condiviso un messaggio di unione e tolleranza: «La felicità esiste solo se la condividi», a didascalia di una foto di ragazzi di origine africana che giocano a calcio sulla spiaggia.

Una risposta per le rime

Ma nel mondo dei social spesso la villania è di casa e tra i commenti è comparsa la frase: «Da chi lo pigli stasera?». Noemi non ha saputo resistere alla tentazione di rispondere per le rime: «Sicuramente non da te, come tutto il resto del genere femminile». Una frase tagliente che ha costretto il razzista a fare marcia indietro e cancellare il suo post

Now on air